Un tavolo ‘in erba’ e la cucina di Canzian

Lo chef ci mette il piatto, l’artigiano lo stile e l’arredamento. Un connubio che dal 18 aprile fino al 22 aprile si materializzerà presso il dehor del Ristorante Daniel attraverso l’installazione ‘Noi in Laguna’. Si tratta di un esclusivo tavolo in legno grezzo accompagnato da sedute firmate da Impagliando Design, collettivo di artigiani creativi. L’opera, che chiunque può visitare durante l’evento di apertura programmato per il 17 aprile alle 18.30, gioca con linee di forma geometrica che gentilmente s’intrecciano con erbe palustre per trasmettere quella sensazione di ambiente fluviale e a stretto contatto con la bellezza della natura.

Daniel Canzian davanti al suo ristorante
Daniel Canzian davanti al suo ristorante

Il tavolo diventa quindi una dining room dove accomodarsi e ordinare da un menu preparato ad hoc, appunto, da Davide Canzian che ha realizzato sei portate proposte nel seguente ordine: chicche e bob bon, uova e gamberetti di laguna al vapore, capesante adornate con carote e zenzero, riso condito con rane e crescione, sogliola addolcita con mandorle e ed erba cipollina, e per chiudere il dessert di pesche sciroppate a freddo unite a zabaione e Prosecco. Il menu ha un costo fisso di 65 euro, vini esclusi. Per prenotare il tavolo speciale telefonare allo 02 63793837, mentre online collegandosi al sito danielecanzian.com/prenota.