Novità e informazioni utili sulle mostre a Milano di questi giorni

Da Palazzo Reale – con orario extra il giovedì, fino alle 20:30 – al Mudec fino a Brera con i suoi ingressi straordinari. Ecco una serie di informazioni utili per gli amanti dell’arte e per chi vuole ammirare una mostra in città: tutte le novità sulle di questi giorni

Stop alle domeniche al museo

Cominciano con l’unica nota dolente. A causa dell’emergenza sanitaria infatti le amministrazioni e il ministero della hanno deciso di congelare, per il momento, una delle iniziative più belle di sempre. Si tratta delle domeniche al museo, o meglio, delle visite al museo la prima domenica domenica del mese, giorno in cui, da qualche tempo, gli ingressi erano gratuiti. La causa è, ovviamente, l’emergenza sanitaria ed è per questo che la decisione, se pur ci fa soffrire, resta una giustissima presa di posizione per combattere la diffusione del contagio. Sono numerose però, ugualmente, le mostre a Milano da visitare e le relative novità.

Nuovi orari e disposizioni di Palazzo Reale e Museo del Novecento

Palazzo Reale e Museo del Novecento comunicano che la chiusura serale del giovedì viene anticipata alle ore 20:30. Una misura in attuazione dell’Ordinanza del Ministro della di intesa con che prevede nuove disposizioni per tutta la regione, Milano, dunque, compresa. Qui tutte le informazioni.

Brera gratis fino a dicembre

Ecco le belle notizie. La Pinacoteca di Brera presenta un progetto innovativo per mettere al centro della sua missione l’esperienza museale, in tutte le sue sfaccettature. La proposta è quella della nuova piattaforma Brera Plus+, fino al 31 dicembre, per ampliare a livello multimediale i contenuti di quello che sarà non più un semplice biglietto ma una tessera gratuita, un vero e proprio abbonamento. Ogni tesserato – o socio – avrà diritto alla visita della Pinacoteca di Brera (prenotata in anticipo) e in più, rispetto al solo ingresso, avrà anche l’accesso a contenuti online, programmi speciali, concerti, eventi in diretta streaming. Qui le informazioni.

Mostre a Milano: a volte ritornano

Alcuni degli spazi espositivi che hanno dovuto bloccare gli ingressi durante il , ripropongono ora ciò che non abbiamo potuto vedere dal vivo quando eravamo chiusi in casa. In altre parole, una serie di mostre che non erano visitabili adesso ritornano. Tra le più attese, al Mudec, si potrà finalmente rivivere la magia del mondo Disney, una mostra dedicata agli Studios sospesa nel 2020 ma che torna tra poco… qui tutte le novità.

Aperitivino?

Tra le mostre al museo da visitare e le relative novità, segnaliamo un doppio appuntamento agli Arcimboldi. La location, noto , si fa spazio espositivo e ospita due grandi nomi in formato multimediale: Monet e Banksy. Non finisce qui: la formula è doppia perché con la visita alla mostra c’è la possibilità di fermarsi per l’aperitivo… leggi qui.

Qui tutte le novità sulle nuove mostre a Milano