Museo della Scienza riapre. Visite con prenotazione obbligatoria

Dal 2 luglio il Museo della Scienza riapre le sue porte. Il pubblico, che ha continuato a visitare il museo anche durante il lockdown attraverso l’iniziativa social #storieaportechiuse, potrà così tornare ad ammirare i suoi tesori

Le nuove Gallerie Leonardo e le mostre permanenti dedicate allo spazio e ai trasporti. E poi la Terra vista dal cielo, un’autentica pietra lunare e il Lanciatore Vega. Sono solo alcuni dei tesori che potremo tornare fisicamente ad ammirare al museo di via San Vittore, dopo le visite virtuali grazie a #storieaportechiuse. Il Museo della Scienza riapre al pubblico da giovedì 2 luglio con nuovi orari e regole anti-.

Per questa prima fase di ritorno alle attività, il museo sarà aperto il giovedì dalle 15 alle 21; sabato e domenica dalle 10 alle 19. La prenotazione è obbligatoria, si può fare online insieme all’acquisto del biglietto sul sito del museo. All’ingresso verrà rilevata la temperatura. I visitatori dovranno rispettare il distanziamento di due metri, indossare le mascherine e utilizzare il gel igienizzante distribuito lungo il percorso. Ogni giorno sono organizzate visite gratuite alle aree dedicate ai Trasporti, da prenotare al momento dell’acquisto del biglietto (sono ammesse 10 persone tra adulti e bambini per ogni turno di visita).


Fino al 6 settembre, il pubblico potrà muoversi verso le sale espositive lungo percorsi dotati di speciale segnaletica di orientamento. Sarà così possibile visitare in sicurezza i tesori del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia. A cominciare dalle nuove Gallerie Leonardo da Vinci, con la più grande esposizione permanente al mondo dedicata a Leonardo ingegnere e umanista. E poi l’esposizione permanente dedicata alle esplorazioni spaziali, con le due sezioni Osservare lo Spazio della Terra e Andare nello Spazio. Il padiglione aeronavale con, anche, il sottomarino Enrico Toti, il lanciatore spaziale Vega e l’elicottero sperimentale di Enrico Forlanini.

Per maggiori informazioni www.museoscienza.org.

Leggi anche:
Leonardo andrebbe al Pride? presentazione del libro
Mudec riapre la collezione permanente, ingresso gratuito
Giardino della Triennale, al via la seconda settimana di Triennale Estate

Dove
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
ll Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" ospita un prezioso patrimonio dedicato allo sviluppo tecnologico e scientifico