Museo del Novecento a Milano

Mostre a Pasquetta a Milano: i musei aperti nei giorni di festa

Le mostre da vedere il giorno di Pasquetta a Milano: ecco alcuni musei visitabili nei giorni festivi di Pasqua (e nei ponti successivi). In città l’arte non va in vacanza

Pasqua si avvicina… e anche le uova di cioccolato. Basta, però, con le solite sorprese banali, inutili, che si dimenticano presto; per chi resta a Milano in occasione della festività Pasquale, il regalo più bello è un’opportunità da non perdere: le mostre a Pasquetta a Milano e quindi i musei aperti nei giorni di festaPasqua con i tuoi, Pasquetta con chi vuoi… E quale migliore compagnia dell’arte?

Alcuni musei milanesi, infatti, sono aperti nel giorno di Pasquetta. È possibile visitare il Mudec e il Museo del Novecento nel classico orario del lunedì. Palazzo Reale, invece, sarà aperto dalle ore 9:30 alle ore 19:30, stesso orario che avrà anche il 25 aprile e il primo maggio. Ora passiamo alla parte più interessante. Ecco le mostre che abbiamo selezionato per voi.

Mostre a Pasquetta a Milano: il Museo del Novecento

Museo del Novecento, nuovo percorso espositivo – Il Museo del Novecento festeggia dieci anni dalla sua inaugurazione e si rifà il look. Nuovi Percorsi è, infatti, il titolo del nuovo allestimento della sede che, attraverso due itinerari inediti, propone una significativa rilettura del patrimonio museale. Da visitare nei ponti, per una Pasquetta all’insegna dell’arte.


Marinella Pirelli: luce e movimento in mostra al Novecento – Il Museo del Novecento dedica a Marinella Pirelli, pioniera del cinema sperimentale, la mostra monografica Luce Movimento ricostruendo il contesto novecentesco in cui l’artista ha operato e le prime conquiste cinematografiche. Consigliatissima.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mostre a Pasquetta a Milano: Palazzo Reale

J.A.D Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone a Palazzo Reale – La mostra a Palazzo Reale presenta oltre 150 opere provenienti dalle più grandi collezioni del mondo. Il protagonista è il grande maestro francese Ingres, da sempre considerato come l’erede di Raffaello e il precursore di Picasso. Una mostra a cavallo fra tradizione e innovazione.

Il meraviglioso mondo della natura a Palazzo Reale – In occasione dei 500 anni dalla morte del genio Leonardo Da Vinci, Palazzo Reale organizza un viaggio fantastico tra realtà e finzione in cui si incontrano mito, arte e scienza. La sorpresa più bella da trovare nell’uovo di Pasqua.

I ritratti di Antonello da Messina a Palazzo Reale – Ben 19 ritratti del maestro universale del Rinascimento esposti nelle sale di Palazzo Reale. Un’occasione unica per poter ammirare le opere dell’artista siciliano considerato il più grande ritrattista del Quattrocento. Anche nel giorno di Pasquetta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scopri anche:
Speciale Fuorisalone 2019, la nostra guida