leonardo e la mostra Marco d'Oggiono, Vergine Rocce

Mostre 2019 al Castello, da Leonardo a Cesare Colombo

Mostre 2019 al Castello Sforzesco, il cuore del ricco palinsesto di iniziative dedicato al cinquecentenario della morte di Leonardo. Il programma espositivo offre l’opportunità di scoprire anche preziosi manoscritti e la Milano del Novecento

Il programma delle mostre a Milano nel 2019, pur nella grande varietà della proposta, è centrato sulle celebrazioni del Cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci (1452-1519). Il genio del Rinascimento sarà protagonista di Leonardo 500, palinsesto di eventi che da maggio a gennaio 2020 racconterà il rapporto speciale di Leonardo con Milano. Il capoluogo lombardo è la città dove Da Vinci visse più a lungo (in vari momenti tra il 1482 e il 1512) sperimentando uno dei periodi più fecondi della sua creatività. In particolare il Castello Sforzesco sarà sede principale delle celebrazioni leonardesche. È stata infatti la casa d’elezione durante la sua permanenza a Milano a servizio degli Sforza.

Tutte le mostre a Milano QUI


Mostre 2019 al Castello Sforzesco: Leonardo

Il programma di iniziative Milano e Leonardo culmina al Castello Sforzesco il 16 maggio con la riapertura al pubblico della restaurata Sala delle Asse. Sarà possibile ammirare in tutta la sua bellezza il Monocromo leonardesco, la possente radice disegnata sulla parete est della Sala. Leonardo realizzò quest’opera verso il 1498 per Ludovico il Moro. Un’installazione multimediale, inoltre, guiderà alla scoperta integrale del padiglione arboreo e al concetto leonardesco di imitazione della natura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le sale del Castello ospiteranno altri due importanti progetti. La mostra Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e Scienza (dal 16 maggio al 18 agosto) presenta, nella Cappella Ducale, una selezione di disegni originali di Leonardo e di artisti rinascimentali. Permetteranno di apprezzare le affascinanti connessioni stilistiche tra le decorazioni della Sala delle Asse e la cultura figurativa di altri maestri. Dal 16 maggio al 12 gennaio 2020, nel programma delle mostre 2019 al Castello, anche l’allestimento multimediale Museo virtuale della Milano di Leonardo nella Sala delle Armi. Presenta la nostra città così come doveva apparire agli occhi di Leonardo, durante i suoi soggiorni milanesi.

Un tesoro di carta

Il Castello custodisce nove preziosi manoscritti di provenienza visconteo-sforzesca. Da maggio a luglio, la Biblioteca Trivulziana propone la mostra Un tesoro di carta e pergamena. Fa rivivere il clima culturale della corte ducale ai tempi del soggiorno di Leonardo da Vinci a Milano. Ai manoscritti saranno affiancati in mostra rari esemplari di coeve edizioni a stampa.

Milano nelle immagini di Cesare Colombo

La Sala Viscontea, da novembre a febbraio 2020, ospita la mostra Un fotografo nella Milano del Novecento omaggio a Cesare Colombo (1935-2016), importante fotografo del Novecento italiano. Presenterà immagini dedicate alla nostra città, descrivendola nei suoi molteplici aspetti architettonici, culturali, politici e sociali.

Scopri anche:

Somewhere in Milan, la mostra all’Hubbastanza
Essere Leonardo da Vinci al cinema
Il volo di Leonardo al Piccolo Teatro
La Grande Arte al cinema stagione 2019
L’Ultima Cena dopo Leonardo alle Stelline