Frida Kahlo Il caos dentro alla Fabbrica del Vapore

Il caos dentro è un percorso sensoriale tecnologico che immerge il visitatore nella vita della grande artista messicana, esplorandone la dimensione artistica, umana, spirituale. La mostra alla

Curata da Antonio Arèvalo, Alejandra Matiz, Milagros Ancheita e Maria Rosso, Frida Kahlo Il caos dentro permette di entrare negli ambienti dove la pittrice visse a lungo. I suoi scritti e la riproduzione delle sue opere, la sua poetica e il fondamentale rapporto con Diego Rivera. Gli abiti e i suoi oggetti, la sua quotidianità e gli elementi della cultura popolare cara all’artista. Dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021 la mostra Frida Kahlo Il caos dentro negli spazi della Fabbrica del Vapore racconta le date che hanno segnato le vicende personali e artistiche della pittrice.

Entra nel vivo con la riproduzione minuziosa dei tre ambienti più vissuti da Frida a Casa Azul, la celebre magione messicana costruita in stile francese da Guillermo Kahlo, meta di turisti e appassionati da tutto il mondo. La camera da letto, lo studio realizzato nel 1946 al secondo piano e il giardino.


Le sezioni della mostra

Segue la sezione I colori dell’anima, i ritratti fotografici di Frida realizzati dal celebre fotografo colombiano Leonet Matiz Espinoza. Non manca una sezione dedicata a Diego Rivera e le lettere più evocative che Frida scrisse al marito. Poi ancora la cultura e l’arte popolare in Messico, che tanta influenza ebbero sulla vita di Frida, trattate su grandi pannelli grafici. I murales realizzati da Diego Rivera in varie parti del mondo, fino ad arrivare a Frida e il suo doppio. Riproduzioni in formato modlight di quindici tra i più conosciuti autoritratti che Frida realizzò nel corso della sua carriera artistica.

Infine, una straordinaria collezione di francobolli, dove Frida è stata effigiata, una raccolta unica con le emissioni di diversi stati. L’opera originale di Frida del 1938 Piden Aeroplanos y les dan Alas de Petate – Chiedono aeroplani e gli danno ali di paglia e sei litografie acquerellate originali di Diego Rivera. Lo spazio finale è riservato alla parte ludica e divertente dell’esposizione adatta a grandi e piccoli.

Dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021. Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 19.30; sabato, domenica e festivi dalle ore 09:30 alle ore 21. Info: mostrafridakahlo.it.

Dove
Fabbrica del Vapore Milano: spazio ai nuovi linguaggi
Fabbrica del Vapore: a Milano uno spazio aperto alla creatività, ai giovani artisti e ai nuovi linguaggi