Chiude la mostra de Chirico a Palazzo Reale, i numeri record

Chiude la mostra de Chirico a Milano, Palazzo Reale, con numeri record: oltre 115mila visitatori, con una media di circa mille ingressi giornalieri

Mille ingressi al giorno. 115mila visitatori in tutto. Sono i numeri record della mostra de Chirico a Palazzo Reale. Un’esposizione che ha chiuso domenica 19 gennaio. Curata da Luca Massimo Barbero, promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, da Palazzo Reale, da Marsilio e da Electa, in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico e Barcor17, è stata riconosciuta dal Ministero per i beni e le attività culturali per il turismo per ‘il rilevante interesse culturale’.

I numeri di una mostra record

Oltre 115mila persone per quasi 17 settimane. Una media di circa mille ingressi giornalieri in 117 giorni d’apertura. Un picco di 2.400 ospiti nel giorno di sabato 18 gennaio. Sulla mostra è stato venduto un catalogo ufficiale ogni 36 visitatori, in totale più di tremila copie.


Grandi numeri anche per quanto riguarda il cospicuo corpus di opere, 97 in tutto in arrivo da 56 prestatori. Tra questi, importanti dipinti da importanti musei internazionali tra i quali la Tate Modern di Londra, il Metropolitan Museum di New York, il Centre Pompidou e il Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris. E poi ancora la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea (GNAM) di Roma, la Peggy Guggenheim Collection di Venezia. The Menil Collection di Huston e il MAC USP di San Paolo in Brasile. Numerose anche le istituzioni milanesi. Il Museo del Novecento, la Casa Museo Boschi di Stefano, la Pinacoteca di Brera e Villa Necchi Campiglio.

Un successo di gradimento del pubblico confermato anche dalla partecipazione sui canali social. Migliaia gli scatti che si possono rintracciare sotto l’hasthag ufficiale di mostra #dechiricomilano su Instagram. Numeri che dimostrano, ancora una volta, lo stragrande legame di Milano nei confronti dell’arte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

C’è tempo ancora pochi giorni, fino a domenica 19 gennaio, per ammirare la mostra di #DeChirico a @palazzorealemilano 🎨 Il percorso espositivo non si svolge cronologicamente, ma per temi secondo accostamenti inediti. Portando così alla scoperta dei tanti aspetti della vita e dell’opera dell’artista. Passando dal mondo della #mitologia greca alle memorie familiari e al rapporto con la figura materna, fino alla scoperta della #metafisica 🌀”La protagonista eccellente di questa mostra è la #pittura. Non è, infatti, tanto quello che de Chirico rappresenta, ma è come lo dipinge”, spiega il curatore della mostra Luca Massimo Barbero. “Ci sono due #autori che hanno cambiato la visione della vita della pittura, uno è certamente #Picasso, ma non esce mai dalla realtà. La ri-dipinge. E de Chirico, che lavora sulla visione. Non si può non rimanere affascinati. . . . . . . #art #arte #giorgiodechirico #dechiricomilano #milano #arte #palazzorealemilano #citazioni #frasedelgiorno #cit #artemilano #artexhibition #museum #artoftheday #artwork

Un post condiviso da Milanodabere.it (@milanodabere_it) in data:

Scopri QUI tutte le mostre da non perdere a Milano

Dove
Palazzo Reale Milano
All'ombra del Duomo, Palazzo Reale Milano è un luogo consacrato all'Arte e alle sue molteplici declinazioni