Picasso Metamorfosi, Palazzo Reale

Milano, le mostre da non perdere durante le feste

Capodanno 2019 a Milano all’insegna dell’arte, approfittando delle tante mostre in corso. Ecco un’idea per passare le feste natalizie e il giorno di San Silvestro in modo speciale

Tra capolavori e opere di grandi maestri, la scelta è ampia. Spazia dall’arte antica alla street art, al design. Ecco alcune mostre da non perdere selezionate per voi da Milanodabere.it per il Capodanno 2019 a Milano.

Picasso Metamorfosi a Palazzo Reale

Il Minotauro, fauni e i miti dell’antichità scorrono nella mostra che Palazzo Reale dedica a Picasso, Metamorfosi. L’esposizione presenta un approfondimento inedito sul rapporto dell’artista spagnolo con la mitologia e con l’arte classica. Curata da Pascale Picard, direttrice dei Musei Civici di Avignone, la mostra raccoglie 200 capolavori fra opere del genio di Malaga e pezzi d’arte antica, tra mondo greco-romano, etrusco e iberico. Il progetto fa parte dell’imponente rassegna europea triennale Picasso-Méditerranée promossa dal Musée Picasso di Parigi, della quale Mondo Mostre Skira cura la tappa milanese.
Palazzo Reale, piazza Duomo 12.

Capodanno 2019 a Milano: ingresso 31/12 dalle ore 9.30 alle ore 14.30, biglietto 14 euro.

Capodanno 2019 a Milano: tutti gli eventi QUI!

Picasso, "Il bacio"
Pablo Picasso, “Il bacio”, Paris, Musée National Picasso

Banksy e Klee al Mudec

La mostra (non autorizzata) The Art of Banksy. A Visual Protest che il Mudec dedica allo street artist inglese più famoso e più misterioso al mondo, è la prima in un museo italiano. Offre, quindi, un’occasione unica ad appassionati e fan di Banksy di ammirare così alcune delle sue opere più conosciute. E approfondire il suo lavoro dalle origini. La mostra accoglie 80 opere, tra stampe, dipinti, poster, memorabilia, copertine di dischi e video. Un’altra mostra da non perdere al Mudec è Paul Klee – Alle origini dell’arte. Presenta un’ampia selezione di opere dell’artista sul tema del primitivismo. L’artista, tra i maestri fondatori dell’astrattismo, era profondamente interessato all’arte primitiva come quella tardo-antica, paleocristiana, africana e amerindiana. Mudec, Via Tortona 56.

Capodanno 2019 a Milano: ingresso 31/12 dalle ore 9.30 alle ore 14.00, biglietto 14 euro.

Concerto di Capodanno in piazza Duomo, scopri QUI tutti i dettagli!

Banksy, Rude Copper (Butterfly Art News Collection)
Banksy, Rude Copper (Butterfly Art News Collection)

Caravaggio, esperienza immersiva alla Permanente

Caravaggio: Oltre la tela è la mostra dentro le opere di Caravaggio per capire la genesi creativa dei suoi capolavori fondamentali e spesso poco visibili. E con una novità, il supporto di video e filmati originali che rendono quindi la mostra immersiva e particolarmente travolgente. La figura e l’opera di Michelangelo Merisi, più noto come il Caravaggio, suscitano da sempre ammirazione in tutto il mondo. La mostra allestita al Museo della Permanente, ideata da MondoMostre Skira, si pone di svelare il genio lombardo oltre la sua opera. Oltre ad entrare virtualmente dentro le opere e capire la genesi creativa dei suoi capolavori, si possono vedere raccolti i luoghi dell’anima di Caravaggio. Museo della Permanente, via Turati 34.

Capodanno 2019 a Milano: ingresso 31/12 dalle ore 9.30 alle ore 14.30, biglietto 14 euro.

Capodanno con i bambini: scopri QUI tutti gli eventi!

Caravaggio. Oltre la tela
Caravaggio. Oltre la tela

L’Adorazione dei Magi a Palazzo Marino

L’Adorazione dei Magi a Palazzo Marino è il capolavoro del Perugino scelto per la consueta mostra di Natale nella sede del Comune. Il pubblico potrà ammirare la grande pala d’altare del maestro del Rinascimento in Sala Alessi, con ingresso libero, fino al 13 gennaio 2019. Il dipinto arriva dalla Galleria Nazionale dell’Umbria e fu realizzato dall’artista intorno al 1473, per la chiesa di Santa Maria dei Servi a Perugia. Palazzo Marino, Sala Alessi, piazza della Scala 2. Ingresso libero.

Perugino, Adorazione dei Magi
Perugino, Adorazione dei Magi

Scopri anche:

Concerto di Capodanno in piazza Duomo, tutti i dettagli
Capodanno a teatro, ecco dove andare