Photofestival 2020, foto d’autore a Milano e provincia

2020: due mesi di fotografia d’autore sul mondo che cambia in mostra a Milano e nelle province lombarde di , , Pavia e Varese

Sono centoquaranta le mostre fotografiche in oltre due mesi di programmazione di Photofestival 2020. Un palinsesto diffuso per la rassegna milanese di fotografia d’autore che giunge alla quindicesima edizione e che guarda anche oltre i confini della città. Sono diverse, infatti, le altre città della Lombardia coinvolte. L’appuntamento è dal 7 settembre al 15 novembre 2020.

Il titolo dell’edizione 2020 è Scenari, orizzonti, sfide. Il mondo che cambia. Un tema molto attuale che coinvolge il lavoro di operatori culturali, galleristi, musei, autori. Photofestival 2020 riguarda personali e collettive di autori di fama internazionale, dal ritratto allo still-life, dallo sport alla natura, dalla ricerca alla fotografia di viaggio. E poi ancora una serie di eventi diffusi a fare da corollario al festival dedicato alla fotografia.


Tra gli appuntamenti

Sguardi a fior di Pelle, dal 5 al 25 ottobre, Centro Culturale di Milano, in collaborazione con l’azienda farmaceutica Giuliani. Un panorama di autori italiani e internazionali che si sono misurati dalla seconda metà dell’Ottocento a oggi con i più diversi generi fotografici. Per narrare in parallelo la capacità di ogni sistema produttivo di trasformarsi. Giorgio Sommer, Luigi Chierichetti, Josef Sudek. Gianni Berengo Gardin, Roberto Polillo, Franco Fontana sono solo alcuni.

Il rigore dello sguardo, dall’1 al 15 ottobre, Palazzo Castiglioni. Sono le opere dell’archivio della Fondazione 3M realizzate in epoche diverse da autori famosi come Basilico, Berengo Gardin, Luxardo e così via.

Novità di Photofestival 2020, la mappa dei luoghi di Photofestival, per orientarsi facilmente in città alla ricerca delle mostre. Una guida è consultabile nelle pagine finali del catalogo, suddivisa per aree, o scaricabile dal sito milanophotofestival.it. E poi ancora il Premio Le immagini rilegate per il miglior libro fotografico dell’anno.

Per tutte le informazioni e gli appuntamenti consultare il sito a questo link.