Europa della luce: Palazzo Reale riparte con Georges de La Tour

Palazzo Reale riapre al pubblico dopo il lockdown con la mostra dedicata a Georges de La Tour Europa della luce. Sarà possibile visitare l’esposizione fino al 27 settembre

Dal 28 maggio al 27 settembre riapre a Palazzo Reale la mostra dedicata a Georges de La Tour l’Europa della luce. L’esposizione era stata inaugurata lo scorso 7 febbraio con grande successo, ma poi chiusa dal 24 dello stesso mese per l’emergenza sanitaria. Il pubblico può così tornare ad ammirare l’opera dell’artista, considerato il Caravaggio francese, dopo il lockdown del museo a causa della pandemia .

Europa della luce, la prima volta di Georges de La Tour in Italia

La mostra allestita a Palazzo Reale è la prima in Italia dedicata a Georges de La Tour. Presenta opere provenienti da 28 istituzioni culturali da tutto il mondo. Come sottolineano gli organizzatori, si tratta di un’esposizione unica considerato che in Italia non vi è conservata nessuna opera di La Tour. Sono circa 40 in tutto i dipinti certamente attribuiti all’artista francese, di cui in mostra ne sono esposte 15 (più una attribuita). Si possono così ammirare in un suggestivo confronto con le opere di altri maestri del suo tempo, tra cui Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot.


Modalità e nuovi orari per visitare la mostra a Palazzo Reale

La mostra dedicata a Georges de La Tour sarà a ingresso contingentato, tutti i giorni dal giovedì alla domenica dalle 11 alle 19.30; solo di giovedì, l’apertura serale sarà, invece, sino alle 22.30. Il pubblico potrà inoltre visitare l’esposizione anche martedì 2 giugno grazie all’apertura speciale, dalle 11 alle 19.30.

Attenzione: la prenotazione a tutte le mostre è obbligatoria, anche in caso di ingresso gratuito, basta andare al link www.mondoskira.vivaticket.it . È inoltre possibile prenotare il biglietto anche poco prima della visita, purché sia rispettata la capienza consentita in ciascuna fascia oraria. In questa fase di apertura non è possibile prenotare visite per gruppi o scolaresche. E ancora, per chi fosse già in possesso di una prenotazione va richiesto il voucher al sito www.vivaticket.com. Infine, l’audioguida è inclusa nel biglietto in forma di app da scaricare negli store Apple e Google inserendo il titolo della mostra.

Leggi anche:
Il complesso Monumentale del Duomo riapre alle visite
Le Gallerie d’Italia riaprono a Milano il 2 giugno
I supereroi DC Panini Comics arrivano a Milano