Zona Santambrogio Design District

Zona Santambrogio Design District

Cuore storico di Milano per eccellenza, compresa tra piazza Sant’Ambrogio, piazzale Baracca, Cadorna, il Castello Sforzesco, Parco Sempione, Zona Santambrogio Design District è uno dei distretti simbolo della città e tra i più frequentati della Design Week milanese. La Basilica di Sant’Ambrogio, il Museo della Scienza e della tecnica, la Fondazione Achille Castiglioni, la Fondazione Franco Albini, sono solo alcune delle istituzioni culturali che hanno sede nella zona. E che durante il Fuorisalone 2018 (dal 17 al 22 aprile) ospitano eventi, installazioni e progetti di giovani creativi.

Uno degli appuntamenti più importanti di Zona Santambrogio Design District, quest’anno alla sesta edizione, è l’esposizione DOUTDESign Exhibition all’interno dell’headquarter del distretto, nell’ex convento di via San Vittore 49. Presenta i lavori di designer under 35 e start-up innovative del settore dell’arredamento. Negli stessi spazi, lo Studio Albini Associati presenta l’allestimento La ricerca della leggerezza, con l’esposizione del prototipo della Poltrona Sospesa, un pezzo sperimentale affine ad altri prodotti progettati dall’architetto e designer maestro del Razionalismo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Novità di Zona Santambrogio per il Fuorisalone 2018 sono le visite guidate (a cura di Akropolis Milano) alla scoperta dell’architettura e dei luoghi nascosti che caratterizzano il distretto. Gli itinerari si svolgono tra la zona Liberty di Porta Magenta, la Chiesa di San Maurizio (chiamata Cappella Sistina di Milano), i luoghi sacri d’epoca romanica come la Basilica di Sant’Ambrogio. E comprendono visite alla Fondazione Albini, all’atelier Rossana Orlandi fino all’headquarter di Zona Santambrogio Design District.