milanodabere.it

Un Orto tutto per sé

Da qualche anno a questa parte, i milanesi hanno rinverdito – è il caso di dirlo – la propria passione per la natura, dandosi alla creazione di un orto tutto per sé. Non sempre è necessario avere a disposizione grandi spazi per soddisfare questa attività certo impegnativa, ma anche appagante, specialmente quando il design ci viene incontro, come nel caso di Ortoinpiedi e Ortoseduto.

L’idea arriva da Cascina Bollate, la cooperativa sociale – vivaio nata nella Casa di Reclusione di Milano Bollate. Ortinpiedi è un pannello di substrato fertile, rivestito in fibra di cocco, con tante tasche in cui coltivare in uno spazio ridotto lattuga, pomodori ciliegina, origano e piccoli fiori. Ortoseduto è una variante del modello “da parete”, cioè un cubo che con la stessa tecnica permette di coltivare fragole, camomille ed essenze profumate. Ortinpiedi e Ortoseduto sono in vendita sia nel negozio di Cascina Bollate, sia da Entratalibera, a partire da Euro 350,00.