Fondazione Amazing

Si potrebbe riscrivere la favola di Rapunzel e far affacciare la principessa dalle finestre di una nuova torre, alta 60 metri, dalle quali far sciogliere i suoi lunghi capelli in attesa di un principe azzurro. La torre in questione sarebbe l’ultima novità di Fondazione Prada, aperta al pubblico dal 20 aprile 2018.

Un nuovo edificio che segna il completamento del complesso architettonico, risultato della trasformazione di una distilleria degli anni Dieci del Novecento, oggi uno dei più importanti – e instagrammati – centri culturali di Milano.

La nuova torre di Fondazione Prada, preview
La nuova torre di Fondazione Prada, preview

Una torre di nove piani, in cemento bianco, piena di vetrate per garantire una vista spettacolare, anche dall’ascensore panoramico. Sei di questi piani sono pensati per essere degli spazi espositivi (di 2000 metri quadri), in cui inserire opere e grandi installazioni della Collezione Prada, che include perlopiù lavori del XX e XXI secolo di artisti italiani e internazionali.

Negli altri tre piani, invece, un ristorante e altri servizi per il visitatore. Sulla cima della torre, ancora, una terrazza panoramica di 160 mq con tanto di rooftop bar. Amazing.

Non è tutto. C’è un’ultima curiosità: la struttura geometrica del nuovo edificio, complessa e affascinante, è pensata apposta per rendere differente l’aspetto esteriore della Torre a seconda della prospettiva di osservazione. O a seconda del punto in cui scattarsi un doveroso, immancabile, #selfie.

Fondazione Prada, preview della nuova Torre, inaugurazione prevista il 20 aprile
Fondazione Prada, la nuova Torre
© Copyright Milanodabere.it – Tutti i diritti riservati