milanodabere.it

Yoko Ono tutta d’Oro

A qualcuno non andrà giù, ma la proposta di Daniel Birnbaum, direttore della Biennale di Venezia è stata accolta e così il prossimo 6 giugno verrà consegnato il Leone d’Oro alla carriera nell’ambito artistico a  e John Baldessari.

La 53ma Esposizione Internazionale d’Arte inaugurerà il 7 giugno e proseguirà fino al 22 novembre. Se il nome di John Baldessari è considerato tra quelli degli  visivi più importanti di oggi, certamente è meno conosciuto di quello della vedova Lennon. “Yoko Ono è una figura chiave nell’arte del dopoguerra. Pioniera della performance art e dell’arte concettuale, è oggi una delle artiste più influenti. Molto prima di diventare un’icona nella cultura popolare, ha sviluppato strategie artistiche che hanno lasciato una traccia duratura sia nel suo nativo , sia in Occidente“. Così si motiva la decisione del riconoscimento alla Biennale, la cui prossima edizione verrà presentata alla stampa in una serie di conferenze in mezza : a Roma (23 marzo), (24 marzo), (26 marzo), (27 marzo); infine anche a New York (30 marzo).


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148