milanodabere.it

Sfida alle regole del reale

Fabio Viale ha dato consistenza marmorea a fragili aeroplanini di carta, gonfiato un “palloncino” da una tonnellata, e varato, nel porto di Carrara, Ahgalla, la prima barca tratta da un unico blocco di marmo bianco. Lo scorso 13 , dopo aver solcato le acque del Po e del Tevere, la barca ha navigato sui di .

Rieccolo in una delle sue imprese artistiche con Opera Rotas, sfidando le regole del reale. Dalla storica piazza San Carlo di , il 20 Settembre, è iniziata l’avventura di Opera Rotas, realizzata in marmo bianco, del peso di 2 tonnellate alta 180 x 70 cm. Opera Rotas verrà fatta rotolare fino alla Galleria Rubin di Milano, dove il 7 ottobre sarà inaugurata la personale dello scultore Fabio Viale, che rimarrà fino al 13 Novembre. Con Opera Rotas l’artista presenta la sua ultima sfida alle regole del reale.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148