libri

Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

La Giornata mondiale del libro 2020 si celebra online. In diretta la maratona in con i capolavori di letteratura e poi ancora i nostri consigli e i primi scaricabili di Milano da leggere

La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore è nata sotto l’egida dell’UNESCO nel 1996 per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela del copyright. Il 23 aprile è stato scelto perché è il giorno in cui sono morti nel 1616 tre scrittori considerati dei pilastri della cultura universale. Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso de la Vega. La Giornata mondiale del libro ai tempi del Coronavirus non può che essere celebrata online. Vediamo come.

Maratona di lettura online

Alcuni dei passi più belli della letteratura di tutti i tempi letti e commentati dai grandi protagonisti della cultura. Questo il programma di Capolavori della letteratura. In occasione della Giornata mondiale del libro di oggi, infatti, la Fondazione De Sanctis, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura, organizza la sua prima maratona letteraria in streaming. Grazie a una piattaforma creata per l’occasione e alla partecipazione di grandi autori e attori, la Giornata Mondiale del Libro verrà così festeggiata in tutte le case attraverso la piattaforma capolavoridellaletteratura.org, sul sito di Repubblica, della Corte dei Conti e di TIM. Qui per tutte le informazioni.


Milano da leggere 2020

Sono dieci opere di dieci penne tutte al femminile. Tutte legate alla nostra città, Milano. Fino a giugno è infatti possibile scaricare, di volta in volta, una serie di racconti, saggi, gialli, romanzi protagonisti di Milano da leggere. La kermesse, che vuole celebrare il piacere della lettura, per forza di cose diventa digitale. Gli e-book sono scaricabili gratuitamente. Per maggiori informazioni, cliccare qui.

Giornata mondiale del libro: consigli dal web

In occasione della Giornata mondiale del libro, sono tanti i consigli di lettura che arrivano dal web. Tante, dunque, le opere letterarie che ci fanno compagnia ai tempi della . A cominciare dai capolavori di Sepulveda, recentemente scomparso. Divertente la trovata che riguarda le recensioni veloci di libri: una serie di recensioni a suon di hashtag e di emoji, su consigli di lettura da trovare su Instagram. Tutte le informazioni qui.

Leggi anche:

Regione Lombardia, le librerie restano chiuse
La curiosa classifica dei libri più letti in quarantena