Addio a Carlos Ruiz Zafon, scrittore de L’ombra del vento

Scompare oggi a 55 anni lo scrittore de L’ombra del vento Carlos Ruiz Zafon. Aveva una brutta malattia il romanziere spagnolo più venduto al mondo

Scompare oggi, 19 giugno, a soli 55 anni lo scrittore Carlos Ruiz Zafon nella sua residenza a Los Angeles. “Oggi è una giornata molto triste per l’intero team Planeta che lo conosceva e ha lavorato con lui per vent’anni, in cui è stata forgiata un’amicizia che trascende la professionalità”. Così dichiara l’editore Planeta che ha dato la notizia della scomparsa.

A Los Angeles Carlos Ruiz Zafron lavorava per l’industria di Hollywood. Lo scrittore aveva raggiunto la notorietà internazionale con il libro dal titolo L’ombra del vento (uscito in Italia nel 2004 per la casa editrice Mondadori), romanzo nato in sordina ma divenuto poi famosissimo tra i lettori. Un libro vincitore di numerosi premi e tradotto e diffuso in tutto il mondo.


Nato a Barcellona nel 1964 Carlos Ruiz Zafron è lo scrittore spagnolo più letto al mondo dopo Cervantes. Dopo Sepulveda, quella di Carlos Luis Zafron è un’altra grande scomparsa per la letteratura universale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Romanziere intenso e immaginifico, dalle straordinarie capacità. Addio a Carlos Ruiz Zafón. #carlosruizzafon #zafon

Un post condiviso da Mondadori Store (@mondadoristore) in data: