Museo

Aria di cultura, al via la quarta edizione di Milano Museocity

Al via la quarta edizione di Milano Museocity, iniziativa promossa dal che vedrà per tre giorni i musei milanesi protagonisti di centinaia gli appuntamenti tra visite guidate, aperture straordinarie e iniziative speciali

Si svolgerà a partire dal 31 luglio e fino al 2 agosto 2020 la quarta edizione di Milano Museocity. Per tre giorni i musei della nostra città sono protagonisti di centinaia gli appuntamenti tra visite guidate, aperture straordinarie e iniziative speciali. Donne protagoniste è il filo conduttore della rassegna.

Milano MuseoCity vuole allora mettere in luce non solo le doti di artiste, collezioniste e intellettuali delle donne di ogni tempo. Non da ultimo, valorizzare opere delle collezioni museali milanesi che raffigurano soggetti femminili. Tante iniziative speciali, adeguate alla situazione sanitaria. L’incontro Museo Invisibile, durante il quale i diversi istituti avranno l’occasione di presentarsi e raccontarsi al pubblico. Il risultato sarà un podcast scaricabile dai canali di MuseoCity a partire da venerdì 31 luglio.


Museo Segreto permetterà invece a ogni istituzione partecipante di far conoscere alcune opere della propria collezione ispirate al mondo femminile. Museo Diffuso, un percorso virtuale per conoscere meglio i musei e le opere d’arte presenti sulle facciate degli edifici milanesi del XX secolo e così via.

La riapertura delle nuove sedi espositive in città

L’Acquario civico apre al pubblico dal primo luglio con la mostra Confluenze. Letizia Fornasieri dedicata al mondo dei paesaggi acquatici della Lombardia, alla flora e alla fauna tipiche di questi ambienti.

Dal 2 luglio riapre le sue porte anche il PAC con Performing PAC, la rassegna che indaga il rapporto tra arte contemporanea e musica. Il MUDEC venerdì 3 luglio con la mostra Il mio letto è un giardino – Mi cama es un jardín. I tessuti delle donne del monte quichua.

Per maggiori informazioni su Milano Museocity e per il programma cliccare qui.

 

Visualizza questo post su Instagram