Terme Merano

Il benessere in un grande abbracci overde

Dentro al cubo, acqua benefica in tutte le sue varianti: versione liquida (le piscine), aeriforme (saune e bagni turchi) e persino solida (la stanza della neve). Dolce, salina, calda, fredda. Tutta la limpidezza dell'essenziale liquido è lì per coccolare, sciogliere le tensioni, depurare e rigenerare. Fuori dal cubo, piscine baciate dal sole e circondate da montagne innevate d'inverno e spettacolarmente verdi nelle altre stagioni, di cui godere serenamente immersi nel tiepido calore.

IL DESIGN INTEGRATO - Cubica è la struttura in vetro e acciaio dal design moderno realizzato per le Terme Merano, in collaborazione con il geniale Thun, situata lungo la riva meridionale del Passirio, nel cuore della città di Merano. Tutto intorno, una grande isola verde composta da un ampio parco con piscine all'aperto, una moderna oasi di pace fra cielo, montagne e acqua.

IL MONDO DELLE SAUNE - Ce ne sono per tutti i gusti: la sauna finlandese (75-100°C e 10-30% di umidità) purifica e rinforza il sistema immunitario, il cuore e la circolazione; il bagno di vapore (40-48°C e 100% di umidità) dà sollievo nei casi di dolori articolari cronici e reumatici, nelle contrazioni dei muscoli e nei problemi di circolazione superficiale; il sanarium (40-60°C e 40-45% di umidità) rafforza l’apparato circolatorio, normalizza i valori della pressione, stimola la circolazione, purifica la pelle e le vie respiratorie, scioglie le contrazioni muscolari e calma i dolori di arti e articolazioni; il caldarium, 45°C, umido (vapore con essenze alle erbe), purifica la pelle e le vie respiratorie, stimola il metabolismo, scioglie le contrazioni muscolari e rinforza il sistema immunitario. E poi algide temperature rigeneranti nella stanza della neve, dove cadono fiocchi di neve dal cielo.

RELAX E BENESSERE - Acqua, dunque, elemento primario per il benessere di corpo e spirito, ma anche tanti trattamenti e bagni a base di materie prime altoatesine: bagni benessere in tinozza e nella vasca imperiale con essenze di mela, uva, erbe e siero di latte; bagni rilassanti nella sabbia, nella lana o nel fieno di montagna dell’Alto Adige; e poi idromassaggi al siero di latte o al ginepro. Nel bagno relax "Wave Dream", l’armonia delle onde di luce e d’acqua crea un gradevole rilassamento. Infine, nella Medical Spa, vengono fornite cure termali, fangoterapia, medicina complementare, medicina sportiva, fisioterapia, dermatologia.