Tram del Benessere Misura

Si sale... in biosauna

Nel giardino di Termemilano si è fermato il tram del benessere. Per un viaggio nel calduccio

La biosauna si raggiunge salendo. Gli scalini del tram del benessere Misura, posizionato nel bel giardino di QC Termemilano e pronto a regalare agli ospiti una nuova e curiosa "attività" wellness. In pratica, in una vecchia vettura Carrelli (restaurata e tinteggiata di giallo acceso) è stata ricavata una sauna soft, le cui temperature non superano i 70 gradi e la cui umidità non oltrepassa il 35 per cento. Un'oasi calda in cui rilassarsi e detossinarsi, seduti sulle classiche panche (in questo caso realizzate in resistente legno samba), fra finestrini, tetto a volte e pavimento in compensato marino. Un piccolo mondo in cui scoprire che avanguardia non vuol dire tradire i valori del passato. Soprattutto qui, dove un tempo sostavano davvero i tram (in una tettoia attigua all'edificio liberty delle terme).

Ma veniamo ai dettagli. Fuori dalla biosauna (vicina alle Mura Spagnole) compare il tradizionale cartello della fermata, ove sono segnalate le tappe consigliate per ben seguire l'iter caliente. Dentro, invece, appare uno spazio accuratamente rifinito, grazie al lavoro artigianale del giovane valtellinese Andrea Gianola e al progetto dell'interior designer Alessandro Bolis. Un luogo fruibile in qualsiasi momento della giornata (l'accesso è compreso nel biglietto d'ingresso), ma che, si fa ancor più intrigante durante l'evento benessere, annunciato dal suono della campanella a pedale. È allora che una musica ad hoc (messa a punto da due ragazzi dello Ied, Massimiliano Biancardi e Mattia Trabucchi) solletica i sensi, sul fondo della carrozza scorrono immagini storiche e sembra quasi di partire (pur rimanendo fermi). Intanto, al centro della vettura, si consuma l'aufguss: una gettata di vapore impreziosita da golose essenze, in grado di evocare il profumo dei biscotti appena sfornati, del cioccolato, del miele e della marmellata di ciliegie. Gli stessi aromi che poi si ritrovano assaporando i salutari prodotti firmati Misura, serviti (insieme a frutta e yogurt) nel ricco buffet in Sala Cavalli. Quei cavalli che una volta trainavano i tram.

Questi gli orari di apertura di QC Termemilano: dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 22; venerdì e sabato dalle 10 alle 23; domenica e festivi dalle 9 alle 22. Il prezzo d'ingresso va dai 30 ai 49 Euro (inclusi accappatoio, ciabattine e telo da bagno).

Correlati:

www.termemilano.com
www.misura.it