Settembre, andiamo... in palestra

Tutte le novità per chi vuole mantenere la forma

Settembre è un po' come un nuovo anno. E cioè, pieno di buoni propositi. Tanto è vero che in questo periodo il numero di iscritti in palestra aumenta prepotentemente, perché c'è chi ha deciso che non trascorrerà più la prossima estate sotto ingombranti parei e caftani, oppure chi, avendo perso qualche chilo durante le vacanze, vuole impegnarsi per non recuperarlo più. A tutti coloro che per una ragione o per l'altra intendono sottoscrivere o rinnovare il proprio abbonamento al fitness club, sono dedicate le righe che seguono. Con tutte le novità che li attendono varcata la soglia della reception. 

FORZA - Degli anelli, a cui è attaccato un peso. Sono questi i kettlebells, piccolo attrezzi utilizzati durante le sessioni di KB-Fit, il nuovo metodo di allenamento proposto dai centri Fitness First. Una tecnologia davvero avanzata, perché, rispetto ai tradizionali manubri, i kettlebells forniscono uno stimolo superiore alla stabilità, alla forza e alla resistenza. Agli esercizi di gruppo possono iscriversi davvero tutti: giovani e meno giovani, uomini e donne. Con benefici anche per la linea: si può perdere l'1%  di grasso corporeo a settimana, usando protocolli semplici e mirati.

EQUILIBRIO – Ci sono due tipi di benessere: quello che si ottiene a contatto con l'elemento liquido e quello che deriva dal Pilates. Qualcuno ha pensato di mettere insieme le due cose e così è nato il corso Aqua Pilates. Con il corpo immerso nella piscina, si ricerca il sincronismo di mente, corpo e respiro. I risultati? Grazie a un allenamento costante si ottiene uno sviluppo muscolare armonioso e profondo, si impara a conoscere meglio il proprio corpo e a controllare i movimenti. Dove? Allo Skorpion Center, in corso Vittorio Emanuele 24.

RITMO – Se ne parla già da un po' e finalmente è arrivata anche in palestra. A metà strada tra danza e corso di aerobica, la zumba prende i suoi passi principali da salsa, rumba e merengue. Un vero exploit di ritmo ed energia, con numerosi vantaggi per il fisico. Chi la pratica aumenta la propria resistenza (ci vuole fiato per scatenarsi per 45 minuti di seguito). Inoltre, tutti i muscoli vengono coinvolti, a beneficio del tono. E della linea. Dove provare? Presso i club Virgin Active.

SENSUALITÀ – A chi si sente un'eterna pin up e ha come ideale Dita Von Teese è dedicato il corso per sole donne Burlesque Dance, ispirato al cabaret sexy degli anni '40, il "burlesque" appunto. Preparatevi a  coreografie mozzafiato e a passi felpati, da vere predatrici. Lo scopo? Riscoprire o esaltare la propria femminilità. Presso le palestre DownTown.

Correlati:

www.fitnessfirst.it
www.downtownpalestre.it