Metodo Grinberg

Liberi liberi

Prendere possesso del proprio corpo per poi liberarlo in leggerezza

Libertà e limite. Questi due concetti, così apparentemente distanti, sono in realtà molto prossimi in ciò che prevede il Metodo Grinberg. Il corpo è posto al centro di un percorso di apprendimento che lo fa vivere con maggiore consapevolezza per poi dargli una seconda esistenza, libera da schemi, lontano dai "pregiudizi corporei" e con un'inedita leggerezza salutare.

CONTRAI E RILASSA - Punto di partenza di questo percorso, volto a reinventare il nostro corpo, è il limite, inteso come movimento spezzato, stoppato, franto. Un'immobilizzazione di pochi secondi a cui fa seguito la "liberazione" di un braccio, di una gamba, delle testa, di un qualunque arto. Questa dicotomia fra contrazione e rilassatezza ottiene risultati immediati e sorprendenti: il corpo si fa leggero, fluido, flessibile e forte. In un inedito controllo motorio generale, molto razionale ma non per questo frustrante, che non lo opprime ma lo esalta. Con divertimento e poca fatica.

IL GRUPPO - Gli esercizi, a tempo di musica e con il supporto di un trainer, si svolgono in gruppo. Si ricorre a corde, palle e giochi che fanno interagire e interessano ogni singolo muscolo, messo in condizione di conoscersi nel profondo attraverso movimenti che, solo inizialmente, possono apparire artificiosi ma che, ben presto, consentono un possesso del corpo più maturo e onniscente. Obiettivo è, quindi, liberare il corpo da quei pregiudizi che, spesso, lo caricano, lo appesantiscono e ottengono il minimo risultato con il massimo sforzo - come in molte altre attività motorie. E, sì, ci si sente effettivamente più leggeri - e non è poco in una società che schiacchia e opprime corpi e pensieri.

PROGRAMMI DIVERSIFICATI - Il programma prevede incontri regolari, in genere una volta a settimana, che fanno seguito a un colloquio individuale per identificare tutta una serie di problematiche che provocano stress, disagio e stanchezza a livello psicofisico. Diversi sono i gradi e le peculiarità di un percorso di apprendimento. Sono stati strutturati: corsi per il rilassamento; per migliorare la forma fisica; per potenziare la concentrazione: per dar libero sfogo al movimento.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati