Le notti dei sensi

Appuntamenti in notturna alle Terme Sensoriali di Chianciano

Una struttura all'avangardia, firmata dall'architetto Paolo Bodega, in cui il legno gioca con il vetro e il travertino. Il piacere di rigenerarsi grazie ai cinque elementi, ovvero, acqua, aria, fuoco, terra ed etere. E ben venti percorsi per rilassarsi, depurarsi, riequilibrarsi ed energizzarsi. Le Terme Sensoriali di Chianciano (in provincia di Siena) sono un vero tempio del benessere. Un'esperienza che si fa emozione. Soprattutto di notte, sotto lo sguardo romanticodella luna. Proprio così: il salone sensoriale ha deciso di aprire i battenti all'oscurità proponendo serate magiche in date particolari: 29 aprile, 30 ottobre e 27 novembre (ingresso 60 euro). Un consiglio: segnatele in agenda.

Un'avventura nel relax che parte alle 21.30 per terminare alle due di notte, con tanto di cenetta leggera a mezzanotte, a ritmo di primi piatti e dolci delizie, e sottofondo municale. Atmosfere by night da vivere fra piscine termali (anche esterne), caminata nel fiume, bagno turco, nebbie fredde, docce sensoriali, sauna finlandese ed etrusca, aromaterapia, musicoterapia, cromoterapia, melmarium, piramide energetica e stanza del silenzio interiore. Per ascoltare meglio il respiro dell'io.

Per info e prenotazioni: tel. 848 800243.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.termechianciano.it