Il bello delle feste

Aromi che scaldano il cuore e rinvigoriscono l’anima: l’Accademia del Bell’Essere interpreta il Natale

Avvolgenti e pervasivi i profumi di cannella e mandarino solleticano l’olfatto regalando una sferzata d’energia. Ma la scena non si svolge in uno dei suggestivi mercatini natalizi, fra dolci, zucchero e canditi, bensì in una delle city spa milanesi più in voga del momento, dove il concetto di bellezza diviene filosofia e l’estetica incontra mente e spirito per un’osmosi tra apparenza ed essenza. E’ l’Accademia del Bell’Essere di Paolo Guatelli, che per le prossime festività ha in serbo graditissime sorprese. Da concedersi, per un momento tutto per sé, o da porgere in dono alla persona cara.

Ecco allora il trattamento tonificante alla cannella che sfrutta le proprietà corroboranti e riscaldanti di questa spezia esotica e afrodisiaca. La sua azione stimolante è un toccasana sia per la circolazione locale che per i dolori muscolari e articolari. L’Accademia propone un massaggio corpo con olio essenziale di cannella, arancio e sale marino ad effetto esfoliante, seguito da una seduta nella stanza del Bell’Essere, fra colori e musica soffusa, dove abbandonarsi al processo detossinante favorito dal vapore. Un momento di relax e una calda tisana chiosano il ciclo di remise en forme. Il costo è di 120 euro, che scende a 84 euro per i titolari della Card.   

Chi invece preferisce aromi più freschi e delicati può optare per il trattamento rilassante alla panna e mandarino, assolutamente calmante e rigenerante. Perché se un tempo, in Cina, veniva donato a funzionari e consiglieri per vincere lo stress, oggi il mandarino è simbolo di luce, vigore e solarità. Il suo potere benefico si suddivide tra la polpa, dall’azione diuretica e digestiva, e la scorza, da cui viene estratto l’olio essenziale, da utilizzare sul terzo chakra per combattere la tensione nervosa e ridistribuire le energie vitali. Il costo è di 80 euro, e di 56 euro per coloro che hanno la Card.

Va bene il corpo, ma belli bisogna esserlo in toto. E il viso svolge un ruolo da primo piano, soprattutto nelle serate importanti. Un make up d’effetto è quello che ci vuole. Il percorso estetico inizia con l’analisi dell’epidermide, continua con un trattamento personalizzato per tonificare e illuminare l’incarnato, per concludersi con il trucco di valorizzazione e l’applicazione di una serie completa di prodotti idratanti e protettivi, suggellata da consigli utili da seguire anche a casa. Il costo del trattamento è di 110 euro, scontato a 77 euro per i titolari della Bell’Essere Card. E poi vi è la possibilità di acquistare la collezione di trucchi Eva Garden by Paolo Guatelli a un prezzo ridotto del 25%. Per stupire e stupirsi indossando polveri di stelle.