Fit to Flex

Un programma fitness tutto al femminile. Per sentirsi flessibili ed "elastiche"

È un allenamento stimolante e divertente. Brioso e dinamico. Rivoluzionario rispetto agli usuali esercizi ginnici. Si chiama Jukari Fit to Flex™, ed è un'innovativa disciplina messa a punto da Reebok, una delle aziende leader nel settore delle calzature, dell'abbigliamento e delle attrezzature per lo sport e il tempo libero, in collaborazione con il Cirque du Soleil, compagnia circo-teatrale di fama mondiale, nota per le sue evoluzioni aeree. Risultato? Una serie di movimenti efficaci e coreografici, ideati per le donne che desiderano valorizzare flessibilità, tono muscolare e coordinazione.

IMPARA L'ARTE... - Gli attrezzi usati? Uno e solo uno: il Jukari Band™, leggero ed elastico, appositamente progettato per offrire sostegno durante gli esercizi. Che tanto somigliano a una danza morbida e sinuosa, capace di coinvolgere tutto il corpo in azioni vigorose ma eleganti. Ecco allora gambe, braccia, spalle, scapole, collo, colonna vertebrale, anche, bacino, mani e piedi impegnati in un susseguirsi di piegamenti, allungamenti, rotazioni e flessioni in grado di migliorare la resistenza muscolare, la stabilità e la mobilità delle articolazioni nonché la forza della zona addominale e lombare. Il tutto con sottofondo musicale. "Ogni singola posizione del programma Jukari Fit to Flex™ è stata ispirata dai movimenti aggraziati ma allo stesso tempo energici creati dagli artisti del Cirque du Soleil attraverso i loro corpi", dichiara Lyn Heward, direttore creativo del progetto. "Guidati da questo obiettivo comune, abbiamo lavorato a stretto contatto con Reebok per garantire che ogni esercizio potesse essere facilmente accessibile ad ogni donna". Dove sperimentare la nuova ginnica esperienza? Nei centri Fitness First d'Italia (ben cinque solo a Milano e provincia), che propongono corsi ad hoc.

... E I SUOI TERMINI - Come ogni disciplina, anche questa ha il suo linguaggio specifico, e fa uso di determinati termini. E allora? Se, durante la lezione, sentite dire "plié", state dritte, allargando i piedi all'altezza delle anche con le punte rivolte verso l'esterno, e fate un'accosciata; e se l'istruttore prosegue con un "scapular depress", abbassate le scapole per stabilizzare la parte superiore della schiena. Una terminologia apparentemente difficile, che diviene familiare provando e riprovando i diversi exercise: Pitch and Release, Tic Toc to Giant, Falling Arch, Jukari Dancer, Olé Ariba e Tri-Wheel Curtsey. "Fit to Flex™ è qualcosa di completamente diverso, che non posso paragonare a nessun'altra attività da me praticata!", afferma la top model Helena Christensen, una delle prime donne ad averlo testato. "È ideale per mantenersi agili e flessibili e produce effetti straordinari nella definizione della silhouette".

Correlati:

www.fitnessfirst.it
www.reebok.com/IT/womens/fittoflex