Feel flow

Shiatsu Masunaga e urban yoga per un morbido e soffice sentire

Lo shiatsu si fa spazio. Anzi, entra nello Spazio Astoria, oasi metropolitana e cosmopolita in viale Monte Nero. Un ambiente luminoso e arioso, fra pareti grigio perla, colonne in cemento e grandi vetrate che danno sulla strada. Un open space cool e fashion, eclettico e versatile, ideale per ospitare tanto sfilate e mostre d'arte quanto corsi e lezioni di wellness, capaci di ristabilire l'equilibrio del'io. Laddove l'io è nel bel mezzo del turbinio della city.

SHIATSANDO - Di origini giapponesi, lo shiatsu è una tecnica manuale basata su una serie di pressioni (con i pollici, le dita, i palmi delle mani, i gomiti, le ginocchia o i piedi), in grado di agire sui canali energetici del corpo, al fine di favorire l'armonia e l'equilibrio sia a livello fisico che psichico-emotivo. Due gli stili più diffusi con cui opera lo shiatsuka, fondati da due grandi maestri: Namikoshi e Masunaga. Ma, mentre il primo lavora più sui sintomi, il secondo sposta l'attenzione sulle cause, mirando a un benessere olistico dell'individuo. Insomma, una pratica, lo shiatsu Masunaga, che punta a uno star bene totale. Basta provare. Distesi a terra (con un abbigliamento comodo e senza scarpe), le tensioni muscolari si sciolgono, il respiro si fa calmo, il battito cardiaco si regolarizza e collo, spalle e schiena si distendono. Una sensazione di sospensione pervade l'organismo, che si ritrova quasi in una dimensione "altra", serena e tranquilla. Azzurra, per dirla con un colore. Una versione dello shiatsu dolce e morbida, in cui l'operatore resta in ascolto della persona che riceve il trattamento, entrando in empatia e in sinergia con lei. I massaggi durano circa un'ora e sono prenotabili martedì, mercoledì e giovedì (1 massaggio a 55 Euro; 3 a 160 Euro; 5 a 260 Euro; 10 a 500 Euro).

YOGANDO - E dopo lo shiatsu? Ecco lo yoga. O meglio, l'urban yoga, più fluido, dinamico e coinvolgente, pensato per l'uomo occidentale e moderno. Due le declinazioni stilistiche proposte presso lo Spazio Astoria, entrambe capaci di ridurre lo stress, migliorare la circolazione sanguigna e linfatica nonché aumentare vitalità, flessibilità e concentrazione. Ecco allora il corso di viniyasa flow (tenuto dall'insegnante Anna Inferrera, ogni martedì e giovedì dalle 19.30 alle 21), che segue la dottrina del maestro Krishnamacharya. Un metodo creativo e a tratti coreografico, lontano dele statiche forme dello yoga tradizionale. Ed ecco anche le sessioni di ashtanga remix (tenute da Benedetta Spada, ogni lunedì dalle 19.30 alle 21 e ogni mercoledì dalle 19 alle 20.30), fondato sulla sincronia di movimento e respiro, in una sorta di armonica danza, fra sequenze in piedi, posizioni a terra e asana rovesciate. La prima prova è sempre gratuita, poi, la lezione singola costa 18 Euro. Il bello? Che sì può iniziare quando si vuole.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.spazioastoria.it