E-state in forma

Fitness da spiaggia per restare in forma anche durante le vacanze

Relax in spiaggia? Non solo. La sabbia e il mare sono in realtà compagni ideali per praticare attività di fitness. La vacanza diventa divertente, aiuta a tenere in forma e non impigrisce. Sulla spiaggia o in acqua, le opportunità per fare sport sono molte. Non temete, poca fatica, molti risultati e costo zero! E poi, meno sensi di colpa dettati dai "cedimenti gastronomici" dell'estate.

SULLA SPIAGGIA... – Le lunghe camminate sulla spiaggia sono la pratica più diffusa in estate. Eppure la morbida sabbia può essere utile per praticare molte altre attività. Si può per esempio correre a piedi nudi. In questo modo si fanno lavorare glutei, gambe e piedi. Tra l'altro, la morbidezza della sabbia impedisce infiammazioni o contratture muscolari. Non lasciatevi prendere, però, fate le cose gradualmente. Iniziate con 4-5 corse alla settimana di dieci minuti l'una. Poi, se rimanete in vacanza una seconda settimana, proseguite con 15 minuti di corsa. I più fortunati possono proseguire la terza settimana con corse di 20 minuti. La quarta? Beati voi se siete ancora al mare. Comunque, via a 40 minuti di corsa. Vedrete che tornerete in città in splendida forma anche se vi siete concessi qualche "vizietto" gastronomico. Ricordate che un'ora di corsa sulla spiaggia permette di bruciare 450-500 calorie. Non male.

...OPPURE IN ACQUA – L'acqua, si sa, è un'amica fedele della circolazione sanguigna. Quindi occorre approfittarne. Basterebbe una passeggiata lungo il bagnasciuga, ma per chi vuole esagerare l'ideale è praticare acqua running. Si corre con i piedi nell'acqua. È la fine del gonfiore alle gambe. Se poi volete tonificare le braccia, potete correre in acqua bassa il più velocemente possibile aggiungendo il movimento delle braccia flesse. Sarà divertente e scoprirete un nuovo modo di vivere il mare.

E LA PISCINA? – Va bene. Pensiamo anche a voi che non siete al mare ma in montagna o magari in città. Cercate una piscina e il gioco è fatto. È possibile praticare diverse discipline di acqua fitness. Dall'hydrospinning con la bicicletta acquatica che tonifica le gambe; all'acquastep, versione acquatica del ben più noto e praticato step; fino all'acquaboxing, molto simile al kickboxing ma con i movimenti svolti in acqua. Infine una bella coreografia di aqua-trance dance: una danza indiana per divertirsi e mantenersi in forma.