Hanatsubaki Biscuits alla Shiseido Spa

Delizie dal Sol Levante

Gli Hanatsubaki Biscuits firmati Shiseido si gustano per la prima volta in Europa

Oltre ad essere specializzata in cosmetici, Shiseido si dedica anche alla pasticceria. Cosa assaggiare? Cheese Cake, Maquillage Chocolat e gli Hanatsubaki Biscuits.

Siamo nel 1902 a Tokyo. La casa di cosmetici giapponese Shiseido decide di avvicinarsi al mondo occidentale a piccoli passi. Anzi, a piccoli morsi, partendo proprio dal food. Prima bevande gassate, poi gelati, e, dulcis in fundo, è proprio il caso di dirlo, con la fondazione dello Shiseido Parlour.

Cos'è? Un lussuoso palazzo nel prestigioso quartiere di Ginza, con ristoranti, sale da tè e pasticcerie, dove il gusto regna sovrano. Qui si assaggiano le specialità preparate nei laboratori Shiseido: torte, biscotti e cioccolatini ispirati alle collezioni del momento, un tutt'uno di sapore e bellezza. Un'esperienza golosa e raffinata che si può vivere ancora oggi. Non solo a Tokyo, ma anche a Milano, nella Shiseido Spa dell'Excelsior Hotel Gallia.

Delizie dal Sol Levante, con i biscotti di pasta frolla firmati Shiseido

Delizie dal Sol Levante, con i biscotti di pasta frolla firmati Shiseido

gioielli di gusto alla shiseido spa

Una tradizione di gusto e raffinatezza che dal paese del Sol Levante arriva fino a Milano. Nella Shiseido Spa dell'Excelsior Hotel Gallia, si possono infatti assaporare gli Hanatsubaki Biscuits, fiore all'occhiello della petite patisserie firmata dalla casa cosmetica giapponese. Un fiore, sì, che racchiude tutto il fascino dell'Oriente, perché questi biscotti friabili hanno la forma di una camelia.

La stessa forma delle scatole di latta in cui sono confezionati, come gioielli in eleganti cofanetti. Così belli che si mangiano anche con gli occhi.