Cominciamo bene!

Frutta, verdura e tisane per disintossicare l'organismo

Dopo aver mangiato, bevuto e un po' ecceduto con dolci e dolcetti, è tempo di purificare l'organismo, magari approfittando degli ultimi giorni di vacanza. Il che non significa seguire diete drastiche e noiose, bensì limitare grassi e zuccheri, prediligendo un equilibrato regime alimentare. Così si ritorna in forma e si ritrova una pelle perfetta.

ALLEATI DEL BENESSERE - Se bere tanta acqua (a basso contenuto di sali minerali) è importante per eliminare le tossine, anche sorseggiare infusi e tisane serve a disintossicare. Variando ogni giorno gusto e aroma e spaziando dall'infuso di finocchio a quello di melissa, da quello alla malva a quello alla salvia, da quello alla menta a quello all'ortica, fino a una profumata tisana ai frutti di bosco. Invece, per quanto riguarda il cibo, via libera a frutta (arance, pompelmi, prugne, kiwi, uva, mele e pere), legumi, cereali e verdure (cicoria, bieta, cavolfiore, carote, verze, zucca e carote), meglio se lessate e condite con olio extravergine di oliva a crudo, che previene l'aumento del colesterolo. Senza dimenticare il pomodoro, ricco di licopene dalle proprietà antinfiammatorie e antiage. E poi, ancora riso, pasta e pane integrali, virtuosi di fibre, e, perché no, carni bianche e pesci cotti ai ferri o al forno. Fondamentale, infatti, è che tutto venga cucinato in leggerezza, con pochi condimenti e tanta saggezza.

AMICHE PER LA PELLE - In tal modo si fa il pieno di vitamine E, A e C, complici di salute e di pelle bella e luminosa. La E, per esempio, è un potente antiossidante e difende i tessuti dall'invecchiamento; la A mantiene integre le funzioni delle cellule dell'epidermide e contrasta la cute ruvida e secca; mentre la C favorisce la formazione di collagene, che serve e sostenere la pelle. Ma attenzione, non bisogna trascurare l'intestino. Ecco allora che un candido yogurt magro può giungere in aiuto. Prezioso di calcio, contiene infatti anche tanti lactobacilli, che proteggono da microrganismi dannosi.

UN CONSIGLIO - Infine, un suggerimento per una buona digestione durante i dì di festa. A darlo è l'efficiente staff di Ti Sana Spa, del 1711 Contrada Resort di Arlate, in provincia di Lecco. Dopo pranzo o dopo cena, il consiglio è quello di far bollire dell'acqua; versarla in un recipiente contenente 15 foglie di menta fresca e una goccia di limone; lasciare in infusione  per cinque minuti; filtrare e versare in una tazza. Senza zuccherare.