Cellulite K.O.

Qualche rimedio per sconfiggere il nemico numero uno delle donne

C'è un inestetismo che colpisce l'universo femminino (almeno il 90% delle donne, secondo gli studiosi del caso). È la cellulite. In tutte le sue forme. Perché la buccia d’arancia ha vari modi di esprimersi.

MA CHE COS'È? -  Scientificamente chiamata liposclerosi, è un processo infiammatorio che produce trasudazione di liquidi negli spazi intercellulari. Non compare all'improvviso, ma ha una sua evoluzione. Prima (e in questa fase si chiama cellulite molle) si materializza in un modesto rallentamento della circolazione venosa e linfatica, provocando un ristagno di tossine e dando luogo all'infiammazione (perciò la pelle fa male quando viene pizzicata). Poi, se non curata, può portare all'atrofizzazione dei vasi capillari, all'infiltrazione di grasso negli spazi intercellulari e alla formazione di noduli cellulitici doloranti: è la cellulite dura, con la cosiddetta pelle a buccia d’arancia.

CORRI AI RIPARI – Per non doverci convivere in spiaggia, sotto i raggi del sole, meglio combatterla da ora. Oltre ai disturbi circolatori ed endocrini, la cellulite è provocata anche da vita sedentaria e alimentazione scorretta. Perciò, è d'obbligo fare attività fisica e scegliere una dieta equilibrata, ricca di acqua. In più, un valido aiuto arriva da creme e trattamenti.

NEL CENTRO ESTETICO – Il nuovissimo trattamento da provare per dire basta alla pelle a buccia d'arancia? Si chiama Pepper Treatment di Gerard's, a base di fango bianco, acqua del Mar Morto (ad altissima concentrazione di sale, quindi con proprietà rimimineralizzanti) e olio essenziale di pepe. Si inizia con uno scrub e poi si dà il via al massaggio, che favorisce lo scarico linfatico, il drenaggio e la riattivazione del microcircolo. Nel frattempo, le formulazioni applicate sul volto permettono di attenuare visibilmente i segni d'espressione e di stress. Il tutto, mentre lo spirito viene coccolato da profumi inebrianti (per conoscere i centri estetici e le spa dove provare il trattamento, c'è il numero verde 800 278911).

A CASA – Ma la guerra alla cellulite continua anche tra le mura domestiche. Tra le novità ideate per combatterla, c'è la Linea all'Aloe Vera di Planter's, che comprende patch e crema, in due versioni: quella chiamata "freddo" è ideale per pelli sensibili e delicate, mentre quella detta "caldo" è appropriata per cute forte e resistente (in farmacia, con prezzi da 25 euro). Anche l'Istituto Ganassini ha realizzato una linea completa di prodotti: Rilastil Lipofusion. Comprende GelCrema, Gel Doccia Esfoliante, capsule per il giorno, capsule per la notte e la Scented Candle: una candela in un'elegante giara di vetro, il cui intenso e seducente profumo sprigiona nell'ambiente gli stessi oli essenziali contenuti nella formulazione dei prodotti topici, insieme a oli essenziali di agrumi che stimolano l'accelerazione del metabolismo (in farmacia, con prezzi da 25 euro). Se poi il problema si concentra soprattutto sul ventre, allora c'è Cellu/Reverse Speciale Pancia Girovita di Elancyl, un siero per assottigliare, rassodare e tonificare (in farmacia a 27,50 euro).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati