Sull'onda del gusto

A ottobre, la prima crociera del Buon Ricordo

Parte. Il 17 ottobre da Venezia, per navigare nel bel Mediterraneo, toccando Bari, Katakolon in Grecia, Izmir e Istambul in Turchia e Dubrovnik in Croazia, e ritornare in veneta laguna il 24 ottobre. Portando con sé tutto il sapore delle italiche specialità. La prima Crociera del Buon Ricordo va in onda (è proprio il caso di dirlo) sulla nave MSC Poesia, che quest'anno ha già visto il suo ristorante L'Obelisco entrare a far parte dell'Unione.

SCIA DI SAPORI
- Un viaggio fra i sapori regionali italiani, con ben sei insegne dell'associazione ospitate a bordo, pronte a preparare le loro tipicità: Del Duca di Volterra, con ribollita col colombaccio e tartufo volterrano; Là Di Moret di Udine, con polente cuinciade (una polenta condita al Montasio e patate croccanti, affiancata da una coscetta d'oca nostrana); Moderno di Erice, con scaloppine di cernia agli agrumi di Sicilia; Barbieri di Altomonte, con cosciotto di montone al ginepro; Petrini di Parigi con piccioncino Notre-Dame (secondo un'antica ricetta toscana, corredato da una spadellata di patate e funghi); e Bamboo di Kanagawa, in Giappone, con pollo alla Toscana. Oltre, ovviamente, a L'Obelisco, posizione strategica a prua e ricetta fra terra e mare: gamberoni saltati all'aglio dolce in un nido di spinaci novelli con pinoli e capperi. Inoltre, corsi di cucina con lo chef Paolo Teverini nonché degustazioni di vini, eventi enologici e appuntamenti a carattere gastronomico. Per l'occasione i ceramisti di Vietri hanno realizzato (in tiratura limitata) i piatti dei sei ristoranti partecipanti siglati Crociera del Buon Ricordo. Una vera chicca per i collezionisti.

Correlati:

www.buonricordo.com