San Valentino a Tahiti

Fuga d'amore nella Polinesia francese, tra atolli da sogno e acque cristalline

Un regalo per conquistare il suo cuore o per rinnovare il vostro amore: un viaggio nelle romantiche isole di Tahiti, nella Polinesia Francese, lì dove il mare ed il cielo si fondono in paesaggi da cartolina.

San Valentino è forse il periodo migliore per visitare questo paradiso tropicale formato da 118 isole tutte da scoprire.

Romanticismo, divertimento e avventura sono le parole chiave per una fuga di coppia nelle località più importanti della Polinesia francese: Tahiti, Moorea, Raiatea, Bora Bora, Tahaa, Fakarava, Tikehau e Rangiroa.

Una coppia di sposi in viaggio di nozze a Tahiti

Una coppia di sposi in viaggio di nozze a Tahiti

PERDERSI TRA LE BANCARELLE DEL MERCATO DI PAPE'ETE

Meta immancabile per gli amanti dello shopping e dell'artigianato locale è lo storico mercatino di Pape'ete, capoluogo dell'isola di Tahiti.

Già dalle prime ore dell'alba, infatti, il centro cittadino si popola di bancarelle provviste di frutta, verdura, pesce, fiori e prodotti fatti a mano.

Qui è possibile acquistare a buon prezzo souvenir del posto come incisioni, trapunte di patchwork, gioielli, sarong, ceste e tanto altro ancora.

Bora Bora, la perla del Pacifico

Nonostante sia forse la più conosciuta e turistica della zona, quest’isola riesce a mantenere intatta la sua natura ancestrale.

A Bora Bora potrete alternare escursioni alla scoperta dell’entroterra selvaggio, delle mante e della laguna a momenti di puro relax nei lussuosi hotel e spa situati sulle motu (isolette), accessibili esclusivamente via mare.

Da non perdere anche lo scenario che offre Maupiti, incontaminata gemella di Bora Bora dalla quale si accede solo via nave o aereo.

Panorama mozzafiato a Bora Bora

Panorama mozzafiato a Bora Bora

MOOREA, L'ISOLA GEMELLA DI TAHITI

Moorea che ha appena 18mila abitanti e conserva un territorio inviolato tra miriadi di fiori e piantagioni di ananas, merita una visita di almeno una giornata. Posizionata a 17 km da Pape'ete, è raggiungibile in traghetto in soli 40 minuti.

Abitata da pittori, incisori, gioiellieri e tatuatori, Moorea è conosciuta anche come l’isola degli artisti. Sono tanti, infatti, i talenti che la popolano e che trascorrono le giornate a catturarne la bellezza e trarne l'ispirazione per le proprie opere d’arte.

L'isola è anche meta preferita dai subacquei. La sua barriera corallina dalle mille sfumature di blu offre agli amanti dello snorkeling e delle immersioni, memorabili scenari, tra pastinache, squali e tartarughe marine.

LE SPECIALITà CULINARIE

Non c'è visita a Tahiti che può considerarsi completa senza aver assaporato i prodotti della cucina locale.

Pesce crudo alla cinese, chow mein (piatto a base di noodles, manzo, gamberi e maiale) e ma’a tinito (piatto a base di pasta con fagioli rossi e pancetta di maiale) sono solo alcune delle proposte gastronomiche della zona.

Da provare sono anche le prelibatezze cucinate nel tipico forno tahitiano (ma’a tahiti), e la specialità delle isole: tonno crudo marinato con lime e verdure a cubetti, irrorato di latte di cocco appena raccolto.

Il chow mein, piatto tipico dell'isola di Tahiti

Il chow mein, piatto tipico dell'isola di Tahiti

dove alloggiare

Nelle più importanti isole tahitiane sono tanti i resort che propongono soggiorni negli overwater bungalow, eleganti capanne sospese sull'acqua. Nidi d’amore con colazione servita ogni mattina in canoa e un terrazzo privato dal quale è possibile tuffarsi direttamente nella laguna sottostante.

Per chi vuole optare per una sistemazione più classica, invece, sono numerosi i grandi hotel che propongono, oltre a camere e suite di lusso, cene a lume di candela con buffet a tema e spettacoli di danza tradizionale.

Le coppie ospiti del Relais de la Maroto, per esempio, possono coccolarsi degustando un grand cru di una delle migliori cantine della Polinesia Francese, mentre l’InterContinental Tahiti propone, tutti i venerdì, “ Les grands ballets de Tahiti”.

Da non perdere inoltre le serate romantiche del Sofitel Bora Bora Marara, gli appuntamenti “Magie polynésienne” del ristorante La Plantation di Moorea e i brunch domenicali musicali del Méridien Tahiti.

come arrivare

L’aeroporto internazionale di Tahiti-Faa’a, edificato sulla laguna, è situato 5 km a ovest di Pape'ete, nei pressi dei maggiori hotel.

La compagnia aerea di bandiera è Air Tahiti Nui e offre tre voli settimanali via Auckland il martedì, il giovedì e la domenica e percorre le tratte Parigi - Los Angeles, Los Angeles -Tahiti.

Tutti i voli di Air Tahiti Nui funzionano con due classi di velivoli Airbus A340, con il pluripremiato servizio di cabina, nominato come "Miglior Pacific Airline" per tre anni consecutivi nel Global Awards Skytrax Airline.

Correlati:

www.tahiti-tourisme.it/