Nadesar Palace di Varanasi, riapertura

Riapre il Nadesar Palace di Varanasi

In India, per trascorrere notti da Maharaja

Nelle sue lussuose suite hanno dormito anche Elisabetta II e il Dalai Lama. Situato in una delle città più antiche del mondo, il Nadesar Palace di Varanasi riapre le sue porte dopo una sapiente opera di ristrutturazione. Per regalare notti indimenticabili.

Costruito agli inizi del diciottesimo secolo e acquisito dal Maharaja Ishwari Prabhu Narain Singh nel 1835, il palazzo è un armonioso mix di colori e profumi. Sono le calde tonalità del rosa dei fior di loto e del Gange, il fiume che abbraccia la città, e il profumo dei gelsomini e degli alberi da frutto disseminati nei terreni che incorniciano la proprietà. All’interno, una grande scalinata conduce alle dieci lussuose suite tutte con ampi terrazzi affacciati sul giardino. Arredate con ricchi tessuti e drappeggi artigianali, frutto della storica tradizione tessile locale, sono inoltre impreziosite da pezzi unici della collezione dei Maharaja. A rendere ancora più piacevole il soggiorno sono i trattamenti benessere della Jiva Spa che propone, tra gli altri, l'Abhisheka, un massaggio particolare praticato proprio qui e ispirato ai rituali indiani per purificare corpo e mente. Per prepararsi a rivivere Varanasi, città storica e crocevia di culture e spiritualità dell’India dei Maharaja. 

Correlati:

www.tajhotels.com/