Primizie di Carnia

Asparago di bosco, radicchio di montagna e funghi per una domenica friulana

Terra generosa la Carnia. Che, con la bella stagione, regala fiori, frutti ed erbe. E tanti appuntamenti golosi. A dare il via al ricco calendario di eventi, ecco allora, domenica 24 maggio, ad Arta Terme (in provincia di Udine), la Festa dell'asparago di bosco, del radicchio di montagna e dei funghi di primavera. Una giornata animata da un mercatino di prodotti tipici, da degustazioni di locali specialità e da una gustosa rassegna mangereccia.

Un'occasione anche per scoprire, insieme ad esperti botanici, segreti e virtù delle piante spontanee, conoscere le ricette carniche, visitare le chiesette della zona e godersi pure una bella passaggiata a cavallo in notturna.

Anzi, c'è proprio un bel pacchetto, preparato ad hoc per il weekend dal 22 al 24 maggio: trattamento di mezza pensione per 3 giorni con cene a base di piatti tipici ai funghi e alle erbe: entrata alle terme di Arta (con ingresso in piscina e angolo fitness); 1 trattamento "Coccole di Carnia" (peeling corpo alle noci e impacco alla prugna) e tisana; escursione notturna a cavallo; passeggiata lungo i sentieri di fondovalle, visita alle chiesette medievali e spaghettata alla Casetta in Canadà. I prezzi a persona? 200 euro in agriturismo; 170 in bed & breakfast; e a partire da 210 in albergo.

Info e prenotazioni: Carnia Welcome, tel. 0433 466220.

Correlati:

www.carnia.it