In escursione con Itinerari Doc

Con il tour operator, alla scoperta delle bellezze naturalistiche e del patrimonio culturale e storico della Calcidica

Navigare lungo il litorale di Sithonia alla ricerca delle baie più nascoste e solitarie. Ammirare dal mare gli splendidi monasteri del Monte Athos, che domina l'orizzonte con la sua imponente mole. Tornare indietro nel tempo, mettendosi sulle orme di Aristotele e Alessandro Magno.

Sono solo alcune delle escursioni a cui partecipare durante un soggiorno all'Hotel Porto Carras Meliton, all'interno del Porto Carras Grand Resort, studiate da Itinerari Doc con la collaborazione dei corrispondenti locali, profondi conoscitori della destinazione.

L'Hotel Porto Carras Meliton organizza diverse escursioni per scoprire la Penisola Calcidica

L'Hotel Porto Carras Meliton organizza diverse escursioni per scoprire la Penisola Calcidica

In crociera lungo il litorale di Sithonia

Si parte direttamente dalla Marina del Porto Carras Grand Resort per la crociera studiata da Itinerari Doc lungo la costa della penisola di Sithonia. Per mezza giornata, si naviga dolcemente, rallentando il ritmo per rilassarsi e godersi appieno il paesaggio costiero, verde e incontaminato, e per scoprire le spiagge più incantevoli e nascoste disseminate lungo tutto il litorale.

Ci si ferma per fare il bagno nelle calette più remote e silenziose e nelle placide acque intorno all'isoletta di Kelifos. A rendere ancor più piacevole l'escursione è l'immancabile appuntamento con l'aperitivo greco, a base di vini locali accompagnati dalle specialità tipiche.

Le mille sfumature di blu del mare dell'isola di Ammouliani

Le mille sfumature di blu del mare dell'isola di Ammouliani

Fino al monte athos e isola di ammouliani

Dura un'intera giornata la crociera in battello che consente di ammirare i monasteri che si affacciano lungo la costa del Monte Athos, il terzo dito, che domina, imponente, il panorama, con la sua altezza di oltre 2.000 metri. Dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è un mondo a parte, a cui solo gli uomini possono accedere, ma di grande suggestione anche se ammirato da lontano.

Immerso nel silenzio e nella spiritualità, è abitato da monaci ortodossi che abitano circa 2.000 monasteri conducendo una vita semplice e appartata. Ripresa la navigazione ci si spinge fino all'incantevole isola di Ammouliani, dove si sbarca sulla spiaggia per il barbeque e per rilassarsi al sole.

Solo gli uomini muniti di permesso possono accedere al Monte Athos

Solo gli uomini muniti di permesso possono accedere al Monte Athos

Viaggio nella storia, nella terra di aristotele e alessandro magno

Forse non tutti sanno che Halkidiki ha dato i natali ad Aristotele. Sembra infatti che a Stagira, un villaggio nascosto tra i boschi, nel 384 a.C. sia nato il padre della retorica nonché una delle menti filosofiche più prolifiche e influenti del mondo antico. L'Escursione Mondo di Aristotele organizzata da Itinerari Doc, permette di tornare indietro nel tempo, visitando l'antica cittadina e il Parco dedicato al grande filosofo.

Le memorie dell'antica macedonia portano anche a Pella, città fondata da re Archelao nel V secolo a.C., che divenne capitale della Macedonia sotto Filippo II. Proprio qui, nel 356 a.C. nacque Alessandro Magno, figlio di Filippo II. Fondatore di un impero che si estendeva dal Nord Africa fino all'Estremo Oriente, grande quanto tutto il mondo allora conosciuto, Alessandro ricevette proprio a Pella gli insegnamenti del suo precettore, Aristotele.

Partecipando al tour Le orme di Alessandro Magno si possono visitare i luoghi legati alla vita del grande re Macedone, come Dion e Veghina. La Macedonia Centrale offre infatti numerose testimonianze archeologiche, come appunto i resti di Dion, la città sacra dei Macedoni, situati sulla collina del Monte Olimpo, in un’area di grande fascino naturalistico. Qui gli antichi greci si radunavano per fare offerte e sacrifici agli Dei. Il sito archeologico di Verghina conserva invece gli scavi della Tomba Reale di uno dei più grandi Re Macedoni, Filippo II, padre di Alessandro Magno.

Il tour Le orme di Alessandro Magno porta alla scoperta del grande eroe macedone

Il tour Le orme di Alessandro Magno porta alla scoperta del grande eroe macedone

Salonicco, tappa obbligata

Per chi ama associare alla vacanza al sole, un soggiorno a sfondo culturale, una tappa obbligata è sicuramente Salonicco, da visitare appena atterrati o prima di rientrare in Italia. Affacciata sull’Egeo nordorientale, la città rappresenta la porta d'ingresso della Calcidica, dista appena 18 km dall'aeroporto. Seconda città per importanza della Grecia, dopo Atene, è un equilibrato mix di tradizione e contemporaneità.

Capitale Europea della Gioventù per il 2014, è un fiorente centro economico e culturale, nonché noto polo universitario, apprezzata per il ricco patrimonio artistico e la vivace vita notturna. Il centro storico è un susseguirsi di chiese bizantine che si alternano ad hamman ottomani e resti romani accostati a rovine medievali.

Monumento simbolo della città è la Torre Bianca, sul lungomare di Nikis, oggi museo della città. Degno di visita è anche il Museo Archeologico, che conserva al suo interno raffinati ori macedoni di Veghina e diademi del tesoro ritrovato a Derveni.

La Torre Bianca, simbolo della città di Salonicco

La Torre Bianca, simbolo della città di Salonicco

Per info e prenotazioni:

  • Contattate la vostra agenzia di fiducia oppure chiamate l'ufficio booking Itinerari Doc 0422 827029 oppure scrivete a booking@itineraridoc.it

Correlati:

Guarda la Foto Gallery completa
www.itineraridoc.it