Il Tetto del Mondo sta scomparendo

Il riscaldamento globale assottiglia il ghiacciaio Imja

L’evidenza non lascia spazio a dubbi: il Tetto del Mondo si sta sciogliendo. A dimostrarlo non sono studi di ultima generazione, ma un semplice scatto. Basta confrontare una fotografia scattata cinquant’anni fa con una recente, per rendersi conto che il ghiacciaio Imja, sull’Himalaya - il massiccio situato tra India e Cina che comprende l’Everest e il K2, il Tetto del Mondo - prima formato da spesse lastre di ghiaccio, oggi sia diventato quasi del tutto un lago. La causa? Il ben noto riscaldamento globale, che sta erodendo il ghiacciaio a una velocità di 74 metri l’anno. La situazione è tutt’altro che rosea: stando alle previsioni dell’Onu nel 2057 il ghiacciaio è destinato a scomparire.