Hollywood destination

La Top 10 delle dimore degli artisti trasformate in hotel

Attori, musicisti e stilisti hanno aperto le porte delle loro lussuose dimore per permettere anche alla gente comune di vivere un soggiorno "da star". Ce n’è per tutti i gusti: si sceglie tra appartamenti, hotel e resort di lusso. Tripadvisor, la community dei viaggiatori, ha stilato la Top 10 delle più apprezzate e frequentate, per dimostrare che è vero, anche i personaggi famosi riescono a far sentire l'ospite un vip.

Il primo posto tra i preferiti se l’è aggiudicato il Sundance Resort di Robert Redford (doppia da 255 Euro), incastonato nel verde delle colline a ridosso del Monte Timpanogos, nello Utah. A convincere sono la semplicità dell'ambiente, l'ottimo servizio e l'enorme quantità di attività all'aperto tra cui scegliere durante il soggiorno. Secondo posto per Robert De Niro con il suo The Greenwich Hotel di New York (doppia da 340 Euro). Fiore all'occhiello è la piscina coperta in stile zen. Terzo classificato è il Gaia Retreat & Spa (tre notti a 1.930 Euro a coppia) di Olivia Newton-John, a Brooktel, in Australia. Apprezzato non solo dai nostalgici di Grease, è inserito in un contesto molto tranquillo, ha solo 20 stanze, piscina, spa e propone solo cibo salutare: insomma è l'ideale per chi vuole una vacanza all'insegna del benessere.

Nella foresta di Mountain Pine Ridge, in Belize, si può invece soggiornare nei bungalow del Blancaneaux Lodge di Francis Ford Coppola (doppia da 230 Euro), al quarto posto in classifica. Quinto posto per Gloria Estefan e il suo lussuoso Costa d'Este Beach Resort (doppia da 107 Euro), in posizione strepitosa di fronte all'oceano Atlantico, a Vero Beach, in Florida. Al sesto, Palazzo Versace di Donatella Versace, a Main Beach, nel Queensland, Australia. Settima posizione per Clint Eastwood e il suo Mission Ranch (doppia da 86 Euro), con una trentina di stanze e vista sull'oceano, in California.

Il Kate's Lazy Meadow Motel (doppia da 112 Euro) della rockstar Kate Pierson è ottavo in classifica: bandito il lusso, si alloggia in bungalow kitsch stile anni Cinquanta e roulotte vintage. Penultimo si piazza The Big Sleep Hotel (doppia da 68 Euro) dell'attore John Malkovich, che diverte per lo stile originale dell'arredamento. Guarda sul mare di Eastbourne, in Gran Bretagna. Last but not least è il The Clarence (doppia da 129 Euro) dei mitici Bono ed Edge degli U2. E non poteva che trovarsi a Dublino, in Irlanda, città che negli anni Novanta ha lanciato il celebre gruppo.