Swiss International Air Lines

Con Swiss, in volo come a casa

La compagnia svizzera vola alto offrendo un servizio d'eccellenza

Nel 2009 si è aggiudicata il prestigioso Skytrax World Airline Award come Migliore compagnia europea per i collegamenti a corto e lungo raggio. A decretarlo sono stati oltre 15,4 milioni di viaggiatori. Ma è solo uno dei tanti riconoscimenti che Swiss International Air Lines ha ottenuto nel corso degli anni. Cosa la rende tanto speciale? Ospitalità, qualità del servizio in ogni dettaglio ed estrema attenzione e cura per i passeggeri, sono i punti di forza della compagnia, impegnata dal 2002 a garantire collegamenti aerei di qualità tra Svizzera, Europa e il resto del mondo. Facendo sentire i propri clienti come a casa, sia in volo sia a terra.

FLYING SWISS - 74 destinazioni in 40 Paesi del mondo raggiunti da una flotta di 85 aeromobili. Questi i numeri del network di Swiss che, già socia di Star Alliance, la più ampia rete mondiale di compagnie aeree, oggi è anche parte del Gruppo Lufthansa. Presente in Europa con voli verso 48 città di 24 Paesi diversi, da Barcellona a Oslo, da Palma de Maiorca ad Amsterdam, non trascura le rotte intercontinentali, con collegamenti giornalieri per Nordamerica, Sudamerica, Medio Oriente, Africa e Asia. Per i viaggiatori italiani, in particolare, Swiss è attualmente attiva con sedici voli quotidiani per Zurigo in partenza dagli aeroporti di Firenze, Milano, Roma e Venezia. Si vola in FirstBusiness ed Economy Class, facendo tappa agli aeroporti di Basilea, Ginevra e allo hub di Zurigo, tra i più moderni ed efficienti d'Europa. E vale la pena ritagliarsi una giornata o, se si ha tempo, un intero fine settimana, per visitare la città affacciata sull'omonimo lago, sfruttando l'offerta Swiss che parte da 129 Euro a/r (tasse e supplemento carburante inclusi) e il nuovo sistema di prenotazione alberghiera di Zurigo Turismo.

BUSINESS UPGRADE - Avete acquistato un biglietto Swiss in Economy per l'Europa? Aggiungendo solo 110 Euro (per il biglietto di andata Italia-Svizzera, 130 Euro per Italia-Europa) potete ottenere un upgrade e usufruire così dei privilegi della Business Class. Priority lane per i controlli di sicurezza, maggior franchigia per i bagagli e check-in separato, per cominciare. Ma è anche un'occasione impedibile per provare i comfort delle eleganti Swiss Lounges di Zurigo, Basilea e Ginevra, oasi di pace lontano dalla confusione dove rilassarsi in attesa del volo, in genere riservate ai viaggiatori di First e Business. Non solo. È anche un'ottima opportunità per saggiare la qualità della cucina di bordo, premiato dai passeggeri con il Mercuri Award, il massimo riconoscimento nel catering di quota. Alla base, l'innovativo concetto gastronomico studiato dalla compagnia, il Swiss taste of Switzerland, messo a punto per rendere omaggio alla ricchezza e varietà dei sapori gastronomici regionali. E che da oggi si avvale, in tutte e tre le classi di volo, anche della qualità delle sofisticate creazioni firmate dal noto ristorante vegetariano Hilt. Per chi viaggia in First o Business sulla tratta Hong Kong-Zurigo, anche delle specialità dello svizzero Florian Trento, executive chef del prestigioso Hotel Peninsula di Hong Kong. Buon volo con Swiss.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati