Muro di Berlino

Berlino vent'anni dopo

Nella capitale tedesca per festeggiare la caduta del muro

1989-2009. Sono passati vent'anni da quando è caduto il muro di Berlino. Un avvenimento che ha cambiato il corso della storia contemporanea e lo spirito della Vecchia Europa. Per ricordarlo, dal 7 al 9 novembre, giorno dell'anniversario, la capitale ha organizzato un fitto programma di eventi. Un motivo in più per visitare la città più in fermento del Continente.

Tra gli appuntamenti, il Festival della Libertà, con la simbolica caduta del muro, che si terrà davanti alla Porta di Brandeburgo. E ancora, un concerto all'aperto con Daniel Barenboim a dirigere il Coro e l'Orchestra della Staatsoper. Immancabile lo spettacolo di fuochi d'artificio. Per non dimenticare, ma lasciarsi il passato alle spalle e festeggiare il nuovo corso della storia.

Chi resta a Milano, dal 9 al 15 novembre, può visitare la mostra 1989 Berlino anno zero, di Livio Senigalliesi e, fino al 30 del mese, una rassegna del berlinese Stefan Koppelkamm, con gli stessi scorci della città riproposti a distanza di dieci anni.