And the Oscar goes to...

Hotel Monika di Sesto, Dolomiti, è nella top ten dei migliori alberghi in Italia

And the Oscar goes to... Monika. No, nessuna particolare pellicola cinematografica passata inosservata.

Si tratta dei Traveller's Choice Awards di TripAdvisor, gli Oscar mondiali del turismo, giunti alla tredicesima edizione e che hanno visto trionfare proprio l'Hotel Monika di Sesto. Terzo posto per la categoria lusso, sesto in quella dei migliori hotel.

Più di ottomila strutture premiate e di queste, 152 sono italiane. A dominare dall'alto, delle sue montagne e della classifica, ecco il Trentino Alto Adige, con 27 strutture vincitrici e 37 premi.

Hotel Monika di Sesto, pluripremiato ai Traveller's Choice Awards

Hotel Monika di Sesto, pluripremiato ai Traveller's Choice Awards

Monika, wellbeing hotel nelle dolomiti che punta sempre più in alto

Tra le location premiate, il Wellbeing Hotel Monika di Sesto. Si tratta di un piccolo gioiello affacciato sulle Dolomiti, situato in Alta Pusteria e presto arricchito di una nuova ala con camere De Luxe a tema, una piscina esterna Sky-Infinity, un garage sotterraneo e una sauna panoramica esterna.

Non solo. La lussuosa location festeggia i riconoscimenti ampliando la zona ristorante, creando nuove sale relax inondate di luce e coccolando i suoi ospiti con camere dai temi più diversi e originali. Stanze sportive, con Spa private e terrazze su quel panorama da cartolina che solo la maestosità delle Dolomiti riesce a regalare. Oppure camere fashion per gli ospiti chic.

Ancora, nuove stanze nature, immerse nel verde, o soluzioni Bergtal – Monti e vallate dallo stile rustico ed elegante. Ciliegina sulla torta del prestigioso hotel, la Camera 40, un vero loft minimal, distinto e con vista sulla Meridiana di Sesto.

La natura incontaminata delle Dolomiti che circonda l'hotel

La natura incontaminata delle Dolomiti che circonda l'hotel

sky-infinity, per nuotare tre metri sopra il cielo, e altre esperienze da oscar

Nuotare sopra i tetti, verso le vette delle montagne, respirare echi d'infinito. Ecco la sensazione altissima, purissima, nuovissima da vivere nella piscina esterna Sky-Infinity, dall'estate 2015 l'attrattiva principale del Wellbeing Hotel Monika.

Saune, momenti di yoga, relax, tintarelle di luna e di sole delle Dolomiti sono invece le cose di cui godere nell'altrettanto infinito giardino.

E poi percorsi wellness, l'attuale Spa di ottocento metri quadrati, saune finlandesi con getti di vapore con ghiaccio, miele, essenze, oppure alle erbe aromatiche e vapori con fragranze alpine. Aromi per la mente che incontrano quelli per il palato, con i piatti di chef Karl Kirchler, mago creativo tra i fornelli.

Cosa manca? Un brivido incontaminato come la natura che circonda l'hotel. Pieno d'amore come Tutti insieme appassionatamente, romantico come My fair lady, poetico come Shakespeare in love. Insomma, una location da Oscar.

Correlati:

www.monika.it