Ad alta quota, a tutto sport!

La "movimentata" estate de Les Deux Alpes, tra eventi, attività e animazione per grandi e piccini

Sportivi di tutto il mondo, unitevi! Sciatori, snowboarder, biker, trekker, nuotatori, arcieri, cavallerizzi, scalatori, golfisti, tennisti, praticanti di parapendio, canyoning e rafting, tutti a Les Deux Alpes, località francese dell'jIsère a 3 ore e mezza d'auto da Milano, per un'estate in piena attività fisica. Testimonial d'eccezione (e al di sopra di ogni sospetto) è l'ex campione del mondo di sci della mitica Valanga Azzurra Piero Gros, apripista – è proprio il caso di dirlo – di tutti gli italiani (il 60% delle presenze) che scelgono questa località per le loro vacanze attive o per un semplice weekend all'insegna della forma. Agevolati in questo anche da una politica tariffaria molto conveniente con pacchetti che partono da 40 Euro a notte per persona in hotel ad altre formule come l'appartamento 4 persone per 3 notti a partire da 225 Euro e formule comprensivi di alloggio e skipass per gli impianti di risalita e sportivi a partire da 255 Euro. La stagione apre il 22 giugno e va fino al 31 agosto.

GIORNATA PIENA – Il comprensorio di Les 2 Alpes si sviluppa dai 1660 m del paese al 3600 del ghiacciaio Roche-Mantel, il più vasto d'Europa per lo sci estivo, e comprende gli antichi abitati di Vénosc e Mont-de-Lans, dalle caratteristiche architetture in legno e pietra. Una capillare rete di impianti di risalita, bus-navetta gratuiti e la disposizione urbanistica del centro abitato, degli alberghi e dei servizi fa sì che, una volta a destinazione, l'auto non sia più necessaria per raggiungere i vari luoghi d'interesse. L'offerta turistico-sportiva di questa località permette, nella stessa giornata, di prevedere una bella sciata al mattino, sugli impianti del ghiacciaio, per poi dedicarsi, il pomeriggio, alla mountain bike (Mtb), a una rinfrescante nuotata, a un'escursione a cavallo, a una "spallettata" a golf (9 buche) o a tennis oppure a una adrenalinica discesa in gommone sulle rapide del torrente Vénéon. Molti di questi servizi sono compresi nel prezzo dello skipass. Sul ghiacciaio, da non perdere, la visita alla Grotte de glace, una galleria di 200 m con sculture di ghiaccio che riproducono animali preistorici tra cui un mammut alto 6 m. Altra caratteristica importante di Les 2 Alpes è che per ogni attività è prevista la versione baby, ossia accessibile anche ai più piccoli. Inoltre per loro, a Vénosc, c'è l'Aventure Parc. E per il dopocena: sale giochi, bowling, cinema e teatri.

UN'ESTATE DI EVENTI – Si comincia il 22 giugno, apertura ufficiale della stagione, con i 10 anni della Pista di Vénosc per Mtb. Da provare per bloccare il cronometro sul proprio record personale. Dal 5 al 7 luglio evento su neve con i colori del Giappone. È Kumi Yama, tre giorni di sci, snowboard e freestyle nello snowpark. Culmine della stagione, dal 6 al 14 luglio (il 14 è festa nazionale), la mitica Crankworx: 9 giorni interamente dedicati alla Mtb con i migliori atleti internazionali e la possibilità di provare materiali, piste e tracciati innovativi. Sempre in luglio (dal 19 al 21) Mountain of Hell, tre giorni di maratone su ogni tipo di terreno (single track, rocce, neve…) e, subito dopo (dal 21 al 26), Défi de l'Oisans: corsa attraverso 14 colli e 9 vallate con partenza e arrivo a Les 2 Alpes. Il 4 agosto largo al folklore locale con La fête des foins (la festa del fieno), rievocazione in costume della vita all'alpeggio di un tempo. Dal 5 al 9 agosto spazio alla famiglie con 1,2,3 Tribù, animazioni e laboratori per bambini, mentre la chiusura (24 e 25 agosto) spetta ai cicloturisti con la Gran fondo Les 2 Alpes con percorsi a scelta di 64 o 165 km. 

Correlati:

www.les2alpes.com
it.rendezvousenfrance.com