The Church, Dublino

A Dublino, in The Church

Nella capitale irlandese ci si diverte in chiesa

Da sacro a profano. Succede alla chiesa di St Mary's, ormai ex che, costruita nel XVIII nel cuore di Dublino, a nord del fiume Liffey, da luogo religioso negli ultimi tempi è diventata The Church (Junction of Mary St. & Jervis St.), uno dei locali più alla moda della capitale irlandese. È sia ristorante che bistrot e bar. All'ingresso si viene immediatamente catturati dall'enorme organo che, pare, fu usato dal famoso compositore e pianista austriaco Joseph Haydn. Le balconate laterali oggi ospitano il ristorante The Gallery, che propone menu semplici ma genuini, con prodotti di stagione e locali: si spazia dall'agnello al forno alla pancetta di maiale. Spettacolare il Main Bar, che occupa la navata centrale e domina con il suo impressionante bancone a isola: fino a notte fonda, Guinness e piatti come filetto di salmone o zuppe di pesce.