È sempre Pilates-mania

Il perfetto mix tra fitness e meditazione: scolpisce il corpo e lo rende flessuoso

Spesso messo da parte dalle mode del momento, torna ogni volta a riconquistare le platee. Anche perché molte star internazionali puntano proprio su questa disciplina per scolpire il proprio corpo. E a guardare i fisici tonici di Jennifer Aniston, Madonna Sharon Stone sembra proprio che funzioni alla grande. Ma il Pilates è ben di più. Andiamo a scoprire cos’è e perché conviene iscriversi immediatamente in palestra.


TECNICHE BASE - Il Pilates è una ginnastica che fa lavorare profondamente i muscoli attraverso esercizi che si ispirano alle posizioni dello yoga e ai movimenti degli animali (cigno, foca, gatto, cane ecc...). Il successo di questa disciplina è proprio il perfetto matrimonio tra fitness e meditazione, infatti le stesse star del cinema testimoniano risultati sorprendenti sia a livello muscolare che mentale, vantando una maggiore consapevolezza del proprio corpo che diventa col tempo più sodo e armonioso, insieme a un’interiorità più rilassata.


I BENEFICI - Alla base di tutto c'è la respirazione, che aiuta a regolare la contrazione dei muscoli. Questa dottrina si concentra sulla parte centrale del corpo, in particolar modo sull’addome, la regione lombare, l’interno ed esterno coscia e i glutei. Da qui parte tutta una serie di esercizi volti a sviluppare forza, flessibilità, resistenza muscolare, coordinazione e una postura corretta per l’intero corpo. Per fare ciò è però necessario avere il pieno controllo dei gesti e una profonda concentrazione e precisione per eseguire gli esercizi in modo fluido.


QUALCHE SUGGERIMENTO - Si può fare Pilates in due modi diversi: seguendo lezioni di gruppo in cui si eseguono esercizi specifici. Oppure optando per sedute individuali e utilizzare così anche una serie di macchine dai nomi esotici come Cadillac Reformer. La Cadillac, con il vasto assortimento di molle, cinghie, aste e sbarre ricorda in qualche modo un letto degno del Marchese De Sade. La Reformer invece assomiglia più a una panca per il sollevamento pesi, sovraccaricata di cinghie e cuscinetti. Fare una o due lezioni private con le macchine è un’esperienza utile al fine di scoprire muscoli che mai avremmo immaginato di possedere.


DOVE PROVARE – Nelle palestre GetFit sparse in città si può assaporare il mood di questa disciplina con lezioni sia individuali che di gruppo. Presso il family fitness club Accadueò si può addirittura provare il Pilates in acqua per chi è già abituato a respirazione ed esercizi. Anche l'HealthCity Ladies, il club milanese tutto in rosa, così come le palestre Virgin Active propongono numerosi corsi. Infine, per coloro che vogliono dedicarsi interamente a questa attività in tutte le sue sfaccettature, il punto di riferimento è The art of Pilates.