Lettera 22

Arriva il primo concorso dedicato alla critica teatrale. Iscrizioni aperte fino al 10 marzo

Una volta esisteva la figura del critico teatrale, ed oggi a dire il vero se ne sente sempre parlare di meno. Rispolverando le pagine della storia del teatro, torna alla mente un nome insigne come il pioniere Silvio D’Amico, fondatore tra l’altro dell’Accademia d’Arte drammatica di Roma. A rivalutare questo ruolo ci pensa il concorso Lettera 22, il primo rivolto ai nuovi critici teatrali: “Questo premio non è solo un monitoraggio delle qualità di scrittura esistenti – sottolinea il critico di Repubblica Rodolfo Di Giammarco - ma è anche un cantiere di possibili modelli, idiomi, format e strategie future d’intervento, sempre in materia di discorsi sul teatro”.

CRITICA TEATRALE - Il bando, promosso dall'Associazione Culturale La Giudecca in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni, Napoli Teatro Festival Italia, Master in Giornalismo dell’Università di Padova, è rivolto a Giornalisti Professionisti e Pubblicisti, collaboratori e studenti di scuole di giornalismo sotto i trentasei anni. Lo scopo è quello di raccogliere proposte per una nuova critica teatrale, con linguaggio e format idonei al lettore di oggi. Per quanto riguarda la città di Milano, i partecipanti dovranno inviare un pezzo di massimo 4.000 battute o tre minuti di programmazione radio-televisiva degli spettacoli in calendario al Piccolo Teatro (Svet - La luce splende nelle tenebre, La barca dei comici, Aldo Moro - Una tragedia italiana) o al Teatro Libero di Milano (Mutical, Antigone 2000 D.C., Le notti bianche, Feltrinelli).

COME ISCRIVERSI E PARTECIPARE - Per iscriversi basta inviare una e-mail all'inidirizzo giudecca_teatro@yahoo.it entro le ore 24 del 10 marzo 2008. Dopo aver avuto conferma dell'iscrizione, i candidati dovranno inviare gli elaborati in dieci copie dall’originale entro il 6 maggio 2008 al seguente indirizzo: Associazione Culturale La Giudecca, via Duca degli Abruzzi, 6 – 35123 Padova.

IL PREMIO - I cinque vincitori riceveranno un soggiorno gratuito a Napoli, in occasione del prossimo Teatro Festival Italia, dal 6 al 29 giugno 2008. Sarà l'occasione per recensire ulteriori spettacoli e andare in finalissima per vincere premi in denaro tra i 400 e i 1000 euro.