I protetti, ma dal web

La sit-com sbarca sul web sotto il segno delle produzioni indipendenti

La sit-com sbarca sul web ed è meglio che cominciamo ad abituarci all’idea. Nuove storie e personaggi potrebbero uscire da una finestra del nostro PC e catturare la nostra attenzione. Partendo dal presupposto che in questa fase sperimentale sono le produzioni indipendenti a rischiare, si incrociano anche soggetti abbastanza eccentrici. Quale potrebbe essere il destino di vicende ambientate in un negozio di preservativi? Chiedetelo all’ideatore Giovanni Menicocci che non si è dato per vinto ed ha prodotto I Protetti. Dodici episodi dalla durate di sei minuti ciascuno realizzati con un budget totale di 12.000 euro. Sul sito www.mauxa.com è già disponibile la prima puntata dal titolo Il dente avvelenato. Gli attori sono semi professionisti, ma con l’entusiasmo e la volontà di fare breccia nei cuori del popolo di Internet.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

ww.mauxa.com