Negozi vintage a Milano

Vintage, il passato è sempre di moda

L'old style rivive fra tessuti, stampe e dettagli rétro. I migliori indirizzi di Milano

Deriva dal francese antico vendenge, che indica un vino d'annata di un certo livello, e sembra proprio che il termine vintage sia in perfetta linea con l'origine vinicola del concetto tanto in voga tra fashion addicted e amanti del bello.

Abiti, accessori, gioielli non conta, purché si tratti di una second hand d'autore, spesso griffata: una moda d'epoca che rivive nell'attualità nobilitandola con stile. Ecco allora alcuni indirizzi di Milano da non perdere.

Cavalli & Nastri

Cavalli & Nastri, con i suoi tre punti vendita in Ticinese e in Brera

Sono tre i punti vendita dello shop Cavalli & Nastri (Via Gian Giacomo Mora, 3 e 12 e Via Brera, 2). Questa storica realtà dello shopping meneghino seduce con una verve autenticamente vintage e con un assortimento in continuo divenire, declinato in capi d'abbigliamento uomo/donna.

Tra arredi d'epoca e allure amabilmente rétro, si scovano chicche come occhiali da sole Pierre Cardin, gioielli e accessori Chanel, abitini che mixano colori e geometrie firmati Pucci ed eccentrici girocolli della maison Krizia.

Moscova Libri e Robe (Via della Moscova, 15) è un universo popolato da quadri, stampe d'epoca, complementi d'arredo, abiti artigianali e tante deliziose chincaglierie così vacue eppure così indispensabili per stare al passo con i tempi e con lo stile.

Vintage 55, nel cuore di Brera

Vintage 55, nel cuore di Brera

Altra tappa da non perdere è Vintage 55, nel cuore pulsante di Brera (Via Ponte Vetero, 1). Giacche, camicie, gonne, jeans, t-shirt: ogni capo ha un'anima vintage senza essere davvero used. Caratteristico il design dello store, dall'anima metropolitan e dai dettagli old style, con poster alle pareti e numerosi omaggi alle icone del passato.

I toni noir dell'arredo, gli specchi e i due piani dello spazio fanno di Lipstick Vintage (Corso Garibaldi, 59) una boutique più moderna e adatta a un target più giovane. Si comprano unique edition di alta sartoria, bijoux, accessori e, per non farci mancare nulla, abiti del XVIII e XIX secolo davvero coreografici. Sono di casa griffe come Hermès, Balenciaga, Lanvin, Louis Vuitton e Yves Saint Laurent.

Salotto che coniuga moda, design e riletture vintage, Salvatore+Marie (Via Vigevano, 33) sembra un museo. I mobili modellano lo spazio, fra luce e vetrate, gli oggetti e le sculture accolgono il pubblico, che diventa da subito spettatore di un universo creativo che si nutre di bellezza, storia, colore e fantasia.

Gli oggetti del quotidiano, spesso ripescati dal passato recente, rivivono così grazie a visioni inedite che rendono i pezzi unici in vendita davvero eccezionali.

I gioielli unique edition di Salvatore+Marie

I gioielli unique edition di Salvatore+Marie