Regalami Amore

Siamo sinceri le coccole sono tanto care, magari concretizziamole che San Valentino ci dona il pretesto

Sta arrivando anche questa volta, questa strana festa che inneggia alla coppia, apre le porte ai battibecchi amorosi goldoniani, alle sviolinate d'amor cortese, alle prime albe viste insieme dopo dancefloor nefasti. Di certo si sa solo che San Valentino è la festa che ha permesso a tutti gli innamorati di concedersi il gioco del regalo senza motivazione. Festa dell'Amore, voglia di autocelebrarsi come coppia, se il rituale è il regalo reciproco mettiamoci d'impegno, stupiamo il partner.

BOCCHE A CUORE - Cercate l'intimità, evitate gli sguardi di altre coppie che il 14 febbraio si scrutano fra candele e languori, prendete la vostra casetta calda di quotidianità e create la vostra cena ad hoc dei palati del partner, scegliete le leccornie della ricercata gastronomia Ottimo, un menù afrodisiaco d'asporto costruito fra le ostriche, il tartufo estivo, insalatina tropicale, cioccolato con peperoncino e pioggia di champagne, vi trascina in casa il sapore dei grandi chef e l'ambiente più accogliente ed intimo. Se è solo un tiepido amore da scrivania siate signori ed i classici cioccolatini prendeteli da Godiva, gustando il piacere e la raffinatezza di praline, cuori ricamati da cioccolati cremosi in scatole preziose, dall'ufficio si passerà al ristorante.

OH SWEETHEART! - La festa degli innamorati regala anche il pretesto dei ninnoli, di quegli oggetti futili che quando scegliamo ci riempiono il cuore perchè teneri, forse childish ma che quando arrivano investe di regalo sembrano bontà gratuita che rende felici. Le 18.00, laboratorio e negozio in continua evoluzione creativa, confeziona un oggetto del desiderio in fatto di dolcezza, la Teddychair, seduta interamente rivestita di soffici teddy bear, come regalare un costante abbraccio d'amore ironico. Sul filo dell'umorismo il fresco arrivo è la nuova mascotte Kokoroneko, il peluche che con il cuore di pietra dichiara amore. Scegliendo la via dell'amore disimpegnato, pioggia di cuori che cade tutto l'anno nello store Love Therapy. Qui le creature di Elio Fiorucci sono tramortite dalla quantità di cuori che aleggiano, l'amore è costante richiamo fra oggettistica, bijoux, ed abbigliamenti estrosi. Dal must delle manette di pelo rosa, ai nanetti con facce in love da lasciare sul tavolo per la colazione della coinquilina segretamente amata, o i gadget di fumetti pop art da infilare nelle tasche dello sconosciuto del tram. 

CADEAUX PREZIOSI - Oppure siate seri e pretendete ancora di più, regalate anzitutto la sorpesa e il lusso, fra cene romantiche e chic, ricordatevi il cadeau: nelle boutique non si parla già più d'inverno ed i must delle nuove collezioni sono già state scritte in agenda, nella speranza che vengano scoperte dai portafogli degli amati. Entrate nel giardino di luci e griffe, a 10 Corso Como, la selezione dei must have è una piantina dei desideri, la scelta perfetta e sofisticata operata sulle nuove collezioni non vi lascerà nel dubbio. L'uomo che non osa concedersi il narcisismo, troverà l'occasione per ricevere prodotti di bellezza che diventeranno dipendenze da coccole. Uno scrigno di ricercatezza, entrate e regalate ad occhi chiusi, attenzioni narcise e lusso smodato.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati