Apertura Sardò Milano

Sardò

Piccola oasi sarda in Duomo con prodotti tipici e proposte street style a colazione, a pranzo e per un aperitivo

Le più grandi idee arrivano per caso. Ed è successo proprio durante una partita di biliardino che i due amici, Andrea e Vincenzo, hanno deciso di aprire Sardò, in via Verziere a Milano.

Un piccolo locale in cui si possono gustare prodotti tipici della tradizione sarda, sia dolci sia salati in versione street style, ma anche bere dei grandi classici come la birra Icnusa e lo spritz al mirto.

La colazione con dolci tipici sardi

La colazione con dolci tipici sardi

pane carasau, casadinas e pardulas

A colazione? Croissant, caffè, succhi di frutta e dolci tipici sardi (come le casadinas e le pardulas, ovvero cestini di pasta ripieni di formaggio fresco o ricotta) danno lo sprint mattutino. E se al mattino hai bisogno di tanto zucchero, qui, propongono un "happy breakfast": paghi 4 Euro e mangi tutti i dolci che vuoi.

I carasini, invece, sono la specialità più richiesta a pranzo. Si tratta di sfoglie di pane "lentu" (ovvero pane carasau nella sua prima cottura non ancora croccante) farcite con formaggi e salumi sardi avvolte su se stesse.

Il carasino (pane carasau farcito con salumi e formaggi sardi)

Il carasino (pane carasau farcito con salumi e formaggi sardi)

E ancora, porceddu al profumo di mirto, con patate e spianata sarda (simil piadina) servito nella versione street in comode vaschette di carta da passeggio. Tutte le materie prime (salumi, formaggi, creme di verdure e dolci tipici) arrivano ogni settimana direttamente dalla Sardegna.

Il porceddu street style

Il porceddu street style

Sardò è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18 e sabato dalla 9.30 alle 18. Il prezzo per un pranzo è partire da 6 Euro.