Pascal Caffet

A Milano, nasce la prima boutique firmata dal celebre pasticcere francese. Tra éclair, macaron e pralinati

Colorati, seducenti, golosi. Arrivano da Parigi e vantano già una fitta schiera di appassionati. Gli éclair, i bignè lunghi ripieni di crema e glassati, sono un cult della pasticceria francese.

Ora disponibili anche a Milano, in Via S.Vittore 3, nella piccola boutique firmata Pascal Caffet, pasticcere che vanta il titolo di Meilleur Ouvrier de France Pâtissier et Champion du Monde des métiers du dessert.

Voilà i colorati éclair: i bignè lunghi alla francese, ripieni di crema e glassati
Voilà i colorati éclair: i bignè lunghi alla francese, ripieni di crema e glassati

una boutique per palati raffinati e golosi

In vetrina, veri e propri "fulmini" di gioia di pasta choux che illuminano il palato e che declinano la felicità in voluttuose consistenze al sapor di cioccolato e lampone, vaniglia, caramello al fior di sale, pistacchio, caffè e cioccolato fondente 70% Venezuela.

Ma i variopinti dessert glassati sono solo alcune delle chicche del negozio che ha da poco aperto i battenti a due passi da Sant'Ambrogio. Qui, Olivier Gallo guida alla scoperta di impeccabili macaron, torte speciali come le macatarte e raffinate praline, che spaziano dai gusti più classici agli accostamenti più originali come lime e cioccolato.

Oltre a delizie come i caffet gourmand, dolci al cucchiaio confezionati in barattoli di vetro, prêt-à-manger. E per chi sogna di affondare il dito nel cioccolato, voilà le confezioni di Chocotartiné e Chocopraliné, creme spalmabili a base di nocciole Piemonte igp soffiate e croccanti. Un piccolo tempio per grandi gourmet.