Ristorante Vegano Mantra a Milano

Mantra

Famolo "raw". In Porta Venezia nasce il primo ristorante crudista e vegano d'Italia

Preservare intatte le proprietà nutritive del cibo e pensare all’alimentazione come a un modo per conciliare armonicamente corpo e spirito.

Questi i diktat della cucina raw vegan, un regime dietetico che prevede il consumo di soli cibi crudi e privi di derivati animali.

Un trend che sta facendo il giro del mondo e che risponde alle esigenze della gastronomia contemporanea. Sempre più attenta alla salute e alla concezione del cibo come veicolo di benessere.

A Milano, l'ultima frontiera food è proprio il crudismo. Filosofia alimentare che da qualche tempo si incarna al Mantra, primo ristorante raw vegan d'Italia.

Qui, lo chef Alberto Minio Paluello dirige il raw lab del ristorante. All'attivo? Un diploma specifico alla Matthew Kenney Accademy di Santa Monica e una serie di esperienze preziose in ambito vegano.

Mantra è il primo ristorante raw vegan d'Italia

Mantra è il primo ristorante raw vegan d'Italia

CUCINA CRUDISTA E VEGANA, lab e mini market

Non aspettatevi insalate anonime, perché anche il crudismo può regalare attimi di felicità gastronomica. Semi, frutta e verdura trovano così nuove forme espressive, rielaborati in preparazioni che lavorano la materia prima a crudo o senza mai superare i 42°C.

Oltre questa temperatura, infatti, si perdono tutti gli enzimi e le proprietà nutritive degli alimenti. Ecco allora creazioni culinarie altamente digeribili e cariche di vitamine, fitonutrienti, acqua e zuccheri.

Da provare? Le lasagne di zucchine con salsa marinara e ricotta di macadamia, la purea di sedano rapa con dadolata di funghi al balsamico e croccante al rosmarino o i verdissimi ravioli al coriandolo con ripieno di kimchi (cavolo nero fermentato coreano) e spuma allo zenzero.

Tra gli attrezzi indispensabili per una genuina cucina raw, nel laboratorio di Mantra non mancano chicche come l'essiccatore per gli impasti o la pressa idraulica con spremitura a freddo, che permette di realizzare centrifughe di frutta e verdura capaci di mantenere intatte le benefiche proprietà nutrizionali degli ortaggi.

Colazione con cappuccio di latte di mandorla, pranzo, cena e aperitivo. L'ora felice? È ritmata da finger food a buffet, rigorosamente accompagnati da cocktail a base di sake, l'unico distillato preparato a 30°C, risultando così naturalmente crudista.

E per chi decide di portare a casa un po' di benessere raw vegan, c'è l'area market con una varietà di alimenti in vendita sfusi: snacks, chips di verdure, frutta essiccata, grawnola, crackers, nachos, noci al wasabi, semi e succhi. Tutto firmato Mantra.

Le lasagne di zucchine, rigorosamente crudiste e vegane

Le lasagne di zucchine, rigorosamente crudiste e vegane

Correlati:

Guarda la Foto Gallery completa